Guy Tang in Italia per tre giorni davvero molto attesi, nei quali l’HairActivist di West Hollywood proporrà al pubblico la nuova collezione Testa Pret-a-Porter. E’ la prima volta che l’arista presenta in Italia questo trattamento che va ad affiancarsi a quelli Olaplex. Per una colorazione che si fa assolutamente notare e sfumature che ci permetteranno di migliorare la struttura dei capelli, portando sulle nostre chiome le tendenze più calde del settore. Senza dimenticare che i trattamenti propongono look assolutamente naturali.

Obiettivo di Guy Tang è quello di proporre ai suoi clienti dei colori per capelli assolutamente speciali, innovativi, che possano parlare di nuove tendenze e nuove mode. Trend che arrivano finalmente in Italia e che saranno presentati nel nostro paese con un’unica tappa esclusiva. Ecco dove potremo scoprire la nuova linea #MyIdentity ricca di colori fashion e, ovviamente, trendy.

Guy Tang in Italia
Photo Courtesy Press Office

Guy Tang in Italia

Guy Tang in Italia per 3 giorni dal 24 giugno 2018 con la nuova linea. In quella data, infatti, moltissime donne sono state invitate al Teatro Nazionale di Milano da Davide Puglia e Carlo Oliveri, fondatori di Op Cosmetics, start up siciliana partner Olaplex dell’artista in Italia. Donne di ogni età, clienti dei saloni della città meneghina che mostreranno le teste trattate con i colori per il “Guy Tang #Mydentity world tour”.

Durante la giornata i partecipanti al grande progetto troveranno nel posto riservato cuffie per la traduzione simultanea, così da poter interagire direttamente con l’artista che per due ore darà spettacolo. Sul palco del teatro proporrà i suoi veri e propri capolavori e le sue tecniche per la colorazione dei capelli. Alla fine dello show, alcuni partecipanti potranno partecipare a un aperitivo con l’artista sulla terrazza del Teatro milanese. Così i più fortunati potranno non solo farsi selfie con Guy Tang, ma anche scoprire tutti suoi segreti di bellezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here