Il beauty look ideale se hai il viso lungo e magro

Scopriamo i tagli di capelli e il make up che ci aiutano ad allargare e riempire i nostri lineamenti. Dopodichè proviamoli!

quando tagliare i capelli

Se il tuo viso è magro e dalla forma allungata, il tuo beauty look non dovrà rimarcare di certp la lunghezza. Ecco i tagli di capelli e il make up giusti per te.

I nostri capelli possono aiutare moltissimo a riequilibrare la nostra immagine, creando un aspetto proporzionato attraverso il taglio giusto.

La nostra chioma può contornare il viso in modo da accorciare ed allargare  visivamente l’insieme del volto.

Anche il trucco può aiutarci a riempire i nostri lineamenti, scegliendo i prodotti giusti da applicare con un certo criterio.

Tagli di capelli: su quale puntare

Se il tuo viso è allungato, i tagli di capelli voluminosi abbinati con una frangia sono perfetti.

In generale sono preferibili i capelli che hanno una lunghezza media o corta, come il caschetto e il long bob.

tagli di capelli
Foto Getty Images

La chioma può così contrastare l’apparente lunghezza del viso. Tuttavia, i tagli medi non devono essere mai troppo sfilati, ma pieni e corposi. 

Se invece amiamo il pixie cut,  possiamo farci un bel ciuffo lungo per equilibrare i lineamenti. 

Cosa evitare

Chi ha il viso allungato dovrebbe evitare i tagli di capelli pari e optare per gli scalati perché riescono a dare proporzionalità al viso e movimento. 

Vanno benissimo i capelli ricci, spettinati e voluminosi. No ai capelli super lisci che tendono ad allungare la figura.

tagli di capelli
Foto Getty Images

Ok alla frangia, se serve a nascondere una fronte troppo alta, ma è preferibile quella irregolare a una troppo geometrica.

No invece alle frange corte, che sottolineano la verticalità.

Per quanto riguarda il colore dei capelli, se i nostri sono scuri, possiamo addolcire i lineamenti con qualche schiaritura- come dei colpi di sole tradizionali.

Il make up giusto per il viso magro

Per completare l’opera, impariamo a truccarci nella maniera corretta per addolcire il nostro viso.

Pelle

La scelta del fondotinta è fondamentale. Meglio un prodotto illuminante, in grado di riflettere la luce.

Il fondotinta opaco, invece, è  sconsigliato per i visi scarni poichè tende ad appiattire.

Per donare rotondità al viso, puntate tutto il make up sugli zigomi. 

Applichiamo un fard chiaro sopra all’osso zigomatico, mentre sotto stendiamo un po’ di blush più scuro.

Sfumiamo poi il trucco dall’interno all’esterno del volto in modo da dare un senso di allargamento.

Un altro trucco è quello di usare un pò di terra (poco più scura del nostro incarnato) per ombreggiare la punta del mento e la fronte, subito sotto l’attaccatura.

Bocca e Occhi

Il viso allungato può essere valorizzato con un rossetto molto acceso, come un rosso carminio.

Selita Ebanks – Foto GettyImages

In questo modo l’attenzione si focalizzerà sulla nostra bocca. Poi dovremo imparare qualche trucchetto per il make up occhi.

Sviluppiamo il trucco in senso orizzontale per allargare. Cerchiamo di allungare matita e ombretto e eye-liner oltre la fine dell’occhio.

Infine, diamo volume alle sopracciglia, definendole con una matita ben appuntita.

Queste ultime doneranno rotondità ai nostri lineamenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here