In estate non c’è niente di più antiestetico che indossare calzature aperte mostrando talloni screpolati. Ecco allora come avere talloni perfetti in pochi minuti.

Talloni perfetti? Fondamentale l’igiene dei piedi

Come avere talloni perfetti? Iniziamo dall’igiene dei piedi: vanno lavati con cura tutte le mattine con un sapone naturale (quello di Marsiglia è ottimo). Se tendiamo ad avere i duroni dobbiamo impedirne la formazione levigando la pelle con la pietra pomice. Per un’azione più invasiva possiamo provare Velvet Smooth Wet and Dry di Scholl: un rullo per pedicure resistente all’acqua, utilizzabile anche sotto la doccia. Dopo averli lavati, i piedi vanno asciugati bene con una salvietta in cotone. Mantenerli asciutti li preserverà dal proliferare di batteri ed infezioni fungine.

Il segreto di talloni perfetti inizia dall'igiene dei piedi - Fonte: Pixabay
Il segreto di talloni perfetti inizia dall’igiene dei piedi – Fonte: Pixabay

Trattamenti esfolianti

I nostri piedi hanno bisogno di coccole, e allo stesso modo i talloni. Prendiamo l’abitudine di massaggiarli un paio di volte alla settimana con un prodotto esfoliante. Ad esempio uno scrub naturale.

Mescoliamo:

  1. Due cucchiai di sale grosso;
  2. un cucchiaio di miele;
  3. il succo di mezzo limone;
  4. un po’ di olio evo.

Applichiamo il composto con movimenti circolari sui piedi, insistendo sui talloni, poi risciacquiamo, asciughiamo e applichiamo una crema idratante. In alternativa, per eliminare le cellule morte, possiamo provare il Trattamento intensivo anti callosità di Scholl per ammorbidire e facilitare l’eliminazione di calli e duroni. 

Esfoliante per levigare e profumare i piedi - Fonte: Pixabay
Esfoliante per levigare e profumare i piedi – Fonte: Pixabay

Talloni morbidi e perfettamente idratati

Altri suggerimenti su come avere talloni perfetti? Una bella maschera! Da Sephora possiamo trovare la Maschera Piedi alla Mandorla: sono calzini imbevuti di prodotto, si indossano per circa 20 minuti, poi si tolgono senza risciacquare. Il prodotto in eccesso si fa assorbire con un leggero massaggio. Strepitoso. La pelle appare nutrita e morbida e i duroni si eliminano con più facilità. 

Da Sephora la maschera piedi ammorbidente alla mandorla - Fonte Instagram @bisrokkia
Da Sephora la maschera piedi ammorbidente alla mandorla – Fonte Instagram @bisrokkia

Come avere talloni perfetti – il tocco finale

Dopo aver eseguito tutti i passaggi della nostra foot routine, dobbiamo concludere applicando un olio che mantenga l’idratazione e la morbidezza dei talloni: uno degli oli più consigliati è quello d’oliva, che tra le sue innumerevoli proprietà conta anche quella di essere un ottimo emolliente e rigenerante.

Per talloni ancora più lisci, proviamo invece l’olio di cocco: assicura una morbidezza eccezionale, e la pelle apparirà liscia e setosa come non mai. Se vogliamo affidarci ad un prodotto di alta profumeria, la Crema Giovinezza Piedi di Clarins è quello che fa per noi: nutre, ripara, rigenera, elimina le cellule morte e per chi ne ha bisogno ha anche effetto antietà.

Impacco all'olio d'oliva per ammorbidire la pelle - Fonte: Pixabay
Impacco all’olio d’oliva per ammorbidire la pelle – Fonte: Pixabay

Ora che sappiamo qualche segreto in più su come avere talloni perfetti siamo pronte alla fatidica prova- sandali! 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here