come pulire talloni neri
Foto: Shutterstock

I piedi in questo periodo dell’anno sono sotto gli occhi di tutti e non vogliamo certo fare una brutta figura! Tra tacchi stretti e un inverno “strizzati” in scarpe chiuse, i nostri piedi e i talloni in particolare hanno bisogno di rigenerarsi. Come pulire talloni neri?

Come pulire talloni neri: liberarsi dalle cellule morte

Il primo step è procurarsi un ottimo scrub, anche fai da te, per sbarazzarsi delle cellule morte che si sono accumulate portando collants o calzini che non hanno fatto respirare i piedi. Questo provoca quelle fastidiose macchie scure che proprio non vogliamo mostrare indossando le nostre scarpe preferite.

Lo scrub Levigante piedi della Collistar è un ottimo prodotto per iniziare il trattamento: grazie all’olio di germe di grano che rende i talloni più levigati.

Ingredienti naturali: i preziosi alleati

Come pulire talloni neri? Se pensate di dover ricorrere solo a prodotti costosi state sbagliando! I migliori ingredienti si trovano proprio nel nostro frigo.

Il latte, per esempio, è un buonissimo esfoliante che può ridare lucentezza ai talloni rovinati: un cucchiaio di farina di riso e 3 cucchiai di latte è il mix perfetto da lasciare in posa 10 minuti. Risciacquate con acqua fredda e ripetete anche tutti i giorni finché non otterrete un buon risultato.

Buccia d’arancia essiccata,un cucchiaio di latte in polvere e un cucchiaio di acqua di rose, 3 super ingredienti dal potere sbiancante. In posa per 30 minuti e risciacquo con acqua calda, il tempo che la vitamina C faccia il suo effetto e il nero andrà via.

come pulire talloni neri
Foto: Getty Images

Piedi più bianchi naturalmente

I rimedi naturali non sono finiti: ci sono ancora alimenti che grazie alle loro proprietà possono aiutarci ad ottenere piedi più bianchi e senza aloni scuri.

La patata, si sa, è considerata da anni un ingrediente di “bellezza” ed è riconosciuta per le sue virtù sbiancanti. Basterà infatti grattugiarla in modo da poter estrarre il suo succo che va applicato sull’area interessata, in questo caso sui talloni neri. Anche per questo trattamento vale la regola di attendere 30 minuti e risciacquare con acqua fredda. Da ripetere quotidianamente.

Avete sempre visto i cetrioli sugli occhi per una beauty routine facciale in totale relax? Ebbene possiamo definirli un super food che sbianca e idrata a fondo la pelle. La pelle dei talloni è delicatissima e il succo di cetriolo è un vero toccasana da massaggiare per una ventina di minuti: sarete stupite dalla morbidezza dei talloni.

Sembra strano ma sembra funzionare: il vecchio rimedio della nonna della cipolla immersa nel sale fino ad ottenere uno scrub naturale, pare faccia miracoli. Mi raccomando risciacquo con acqua fredda per togliere il cattivo odore!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here