Quale crema usare a 30 anni

Con l'arrivo dei 30 anni iniziano a comparire i primi segni dell'età. Ecco come scegliere i migliori prodotti beauty anti-age

Quale crema usare a 30 anni
Photo Credits: Shutterstock

Crema viso a 30 anni: istruzioni per la migliore scelta

Quale crema usare a 30 anni? I 30 anni, si sa, fanno spesso da spartiacque. Si cambia, si diventa più mature, più consapevoli. Magari si va a vivere da sole, ci si sposa o si diventa mamme. Ma a cambiare, ahinoi, è anche la pelle. Per questo, allo scoccare degli “enta”, è bene ragionare sulla crema da scegliere. 

E quale crema viso usare a 30 anni?

“Che quesito difficile”, penserete. Ma niente paura. Ecco qualche consiglio su come scegliere la crema da regalarvi per il vostro 30esimo compleanno:

Ci teniamo a precisare che il numero 30 è puramente simbolico, perché già dai 25 anni in poi, bisognerebbe iniziare a prendere provvedimenti. Per dirla chiaramente, la pelle verso i trenta, non ha più bisogno di prodotti sebo-equilibranti e per pelli giovani, ma necessita dei primi cosmetici anti-age. Che tristezza, direte. Ma, in fondo, non c’è niente di brutto nel crescere, anzi, una donna a 30 anni è nel pieno della sua fioritura. La cosa importante è sapersi coccolare correttamente.

Quale crema usare a 30 anni
Photo Credits: Pixabay.com

Quale crema usare a 30 anni per le prime rughe

Ci vuole una crema preventiva: una crema che prevenga le prime rughe, che, sappiatelo, sono proprio dietro l’angolo. Ci vuole un primo anti-age, insomma. Chiedete ad un’estetista o a un’addetta alla profumeria, quale potrebbe essere il cosmetico più adatto per la vostra beauty routine. Sicuramente vi consiglierà un prodotto a base di collagene, di retinolo e altri complessi vitaminici utili a prevenire la comparsa dei segni dell’età.

Solitamente una buona crema anti-age, a 30 anni, va affiancata ad un contorno occhi: un prodotto di bellezza che, spesso, prima dei fatidici “enta” non si usa e che aiuta a ritardare la comparsa delle cosiddette “zampe di gallina” (le antiestetiche rughe ai lati degli occhi)

A 30 come a 40?

Attenzione, però, perché quando si parla di anti-age, molte donne pensano già al totale declino e già si vedono 80enni piene di rughe. L’anti-age che una 30enne dovrebbe usare, non è lo stesso consigliato alle 40enni, 50enni, ed oltre. Si tratta di un anti-age leggero e di prevenzione. Ideale per chi “inizia a diventare grande”.

Quante volte mettere la crema a 30 anni?

Passiamo ora alla pratica, perché, dopo aver individuato quale crema usare a 30 anni, è necessario sapere quante volte mettere la crema a questa età. Le regole per l’applicazione della crema restano le stesse di quando avevate 20 anni e cioè al mattino e alla sera. Ma con la consapevolezza che, superati i 30, non è consentito fare uno strappo alla regola

 

Photo Credits: Pixabay.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA