Tendenze capelli 2018, come porteremo quest’anno le nostre chiome? Le sfilate di moda per la primavera-estate 2018 hanno già dettato le loro regole. E anche le star, sui red carpet più spiati di tutto il mondo, ci hanno dato qualche suggerimento su come portare i capelli.

Ormai il nuovo anno è arrivato e non abbiamo più scuse: prendiamo appuntamento dal nostro parrucchiere di fiducia e diamo un’occhiata ai tagli di capelli e anche ai colori di moda nella primavera-estate 2018.

Tendenze capelli 2018: i tagli corti

Da qualche tempo i tagli di capelli corti sono il must have di ogni donna. Le celebrities più famose, come Charlize Theron e Michelle Williams, hanno osato tagli cortissimi, praticamente rasati, presi in prestito dallo stile maschile. Il loro biondo platino e acceso, con dei capelli così corti, metteva ancora di più in risalto la naturale bellezza di due attrici così affascinanti e brave.

E vi ricordate quando Cara Delevingne ci ha dato un taglio netto? Ecco quello potrebbe essere un buon esempio per stupire tutti con effetti speciali!

Tendenze capelli 2018
Cara Delevingne (Credits Getty Images)

Bob XXS

Se non vogliamo essere estreme come loro, anche perché è difficile replicare tanta perfezione, niente paura, perché le tendenze capelli 2018 parlano di tagli corti, ma senza esagerare: basta pensare che il must have quest’anno è il bob o, se vogliamo dirlo in italiano, il tradizionale caschetto. Ebbene sì, il taglio preferito dalle mamme di tutto il mondo per le loro bambine (e spesso anche per i bambini) sarà il più gettonato nei saloni dei parrucchieri nei prossimi mesi.

Attenzione, però, perché il caschetto dovrà essere ultra corto, un Bob XXS come abbiamo visto in testa a moltissime dive del mondo dello spettacolo nostrano e internazionale. Dagli anni 80 a oggi il concetto di caschetto è cambiato, anche se lo stile tradizionale di questo taglio non passerà mai di moda.

Tra le varianti del caschetto possiamo optare per i tagli asimmetrici e scalati, ideali per poter ottenere un look frizzante e sbarazzino e magari rendere il nostro look più accattivante. Sì, anche il famoso taglio a scodella è tornato di moda, da scegliere se vostra madre da piccole non ne ha abusato. Ci sono donne che sono ancora traumatizzate!

E se proprio non riuscite a digerire il caschetto corto, da non sottovalutare anche il bob con lunghezze un po’ più morbide, con le punte che si appoggiano alle spalle: non è il classico caschetto, è una variante alternativa per chi non ama darci troppo dentro con le forbici.

Tendenze capelli 2018
Il taglio medio di Miriam Leone (Credits Getty Images)

Tagli di capelli 2018 medi

Abbiamo già visto che il caschetto, se non si vuole portare minimal o a scodella, si può tranquillamente sfoggiare con lunghezze che arrivano a toccare le spalle. Un buon compromesso per un taglio medio che sarà di moda nei prossimi mesi del 2018. Rispetto ai tagli più corti ci dà maggior margine per creare acconciature d’effetto e per non rinunciare a una chioma un po’ più vaporosa.

Attenzione, però: se vorrete sfoggiare i capelli di media lunghezza, dovrete alleggerirli un po’ per seguire le tendenze capelli 2018. Come? Semplicemente chiedendo al parrucchiere dei tagli scalati, magari asimmetrici, per dare un tocco di dinamismo e di movimento in più ai vostri capelli. I tagli scalati si adattano benissimo a ogni tipologia di viso, evitando chiome troppo pesanti che alla lunga potrebbero anche stancarci.

Via libera alla frangetta sui tagli medi scalati: ebbene sì, frangia e ciuffi laterali saranno ancora grandi protagonisti, a patto di esagerare con i volumi, per evitare lo stile minimalista che non sarà di gran moda in questo 2018.

Sia lisci che mossi

Capelli di media lunghezza lisci o ricci? A voi la scelta: non ci sono dettami particolari in questo senso. Potrete provare ad avere per un po’ capelli mossi, per poi tornare all’ultra liscio, anche in base all’occorrenza. Magari potete creare dei morbidi boccoli o delle bellissime beach waves per un’occasione speciale o un appuntamento importante, ritornando lisce nella vostra quotidianità.

Siete libere di scegliere quello che più amate sui tagli medi che deciderete di sfoggiare. Le tendenze capelli 2018 ci danno anche un margine di libertà, per fortuna!

Tendenze capelli 2018
I capelli lunghi di Meghan Markle (Credits Getty Images)

Tagli di capelli 2018 lunghi

Gioite donne, perché se i corti sono un must have delle tendenze capelli 2018, anche i tagli di capelli lunghi saranno un trend da non sottovalutare nei prossimi mesi caldi. Diciamo che le mezze misure saranno tollerate, con i tagli di media misura descritti sopra, ma se vorrete essere regine delle tendenze in fatto di beauty, allora dovrete osare. O cortissimi o lunghissimi!

La moda capelli 2018 ci propone tanti tagli lunghi da tenere in considerazione. Per essere al passo con le scelte delle star, bisogna quest’anno dare un’occhiata a come porta i capelli Meghan Markle: la futura sposa del principe Harry è sempre bellissima, in ogni occasione. E se ci facciamo caso il suo taglio di capelli è portabilissimo da ognuna di noi. Possiamo farci un pensierino!

Le beach weaves

Se i capelli lunghi lisci saranno un trend semplice da seguire, sappiate che le beach waves, le onde morbide e dallo stile magari un po’ retrò, torneranno protagoniste. Anche perché, ammettiamolo, ci fanno subito venire in mente l’estate. Che non vediamo l’ora che arrivi, non è vero?

Capelli scalati, riga in mezzo, capelli ondulati: ecco le tre parole chiave per capelli lunghi di sicuro successo nei prossimi mesi. Frange e ciuffi andranno limitati: se proprio li amate, potete optare piuttosto per capelli di media lunghezza!

Tendenze capelli 2018
La Duchessadi di Cambridge, Kate Middleton
(Credits Getty Images)

Colori di capelli 2018

Quali saranno i colori dei capelli di moda nel 2018? Se il Tiger Eye è stato il colore di capelli di moda nel 2017 per le donne con i capelli castani, ecco che il 2018 le nuance saranno un po’ differenti.

Il biondo platino di Cara Delevingne sarà la scelta ottimale per chi ama avere i capelli chiari, mentre per le eterne amanti del castano saranno due le donne da seguire quest’anno: Kate Middleton e Meghan Markle ci daranno lezione di stile e anche di bellezza, con i loro capelli castani lunghi che si daranno battaglia a suon di nuance da non sottovalutare. Saranno loro a dettare le tendenze capelli 2018, sia per il colore sia per la lunghezza da scegliere.

Tendenze capelli 2018
Fonte Instagram @thatywenza

Per chi ama seguire le tendenze più originali, il Blorange, un mix di biondo fragola e arancione, sarà la nuance da non sottovalutare. E gioite amanti del rosso: sarà un colore interessante per questo 2018, a patto di scegliere sfumature accese, profonde, che magari si mixano alle nuance di castano più in voga.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here