Sorprese ed emozioni nel corso della cerimonia di consegna dei Golden Globe 2018, tenutasi nella notte al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills di Los Angeles. Al di là dei vincitori, questa 75esima edizione sarà ricordata per il trionfo del nero, indossato dalle attrici in segno di protesta contro lo scandalo delle molestie sessuali che ha recentemente colpito il mondo di Hollywood.

Donne assolute protagoniste sul red carpet e sul palco, dove in tante sono salite per ritirare il proprio premio.

Delusione per l’Italia. Luca Guadagnino e il suo Chiamami col tuo nome torna a casa a mani vuote.

golden globe 2018

Golden Globe 2018: tutti i vincitori

Anticamera degli Oscar e considerati validi indicatori dei futuri vincitori della preziosa statuetta, i Golden Globe si suddividono in 25 categorie. I premi, assegnati dalla Hollywood Foreign Press Association, composta da giornalisti internazionali di cinema e tv, riguardano sia il cinema che la televisione.

Golden Globe 2018: il trionfo di Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Il film di Martin McDonagh ha ottenuto quattro premi. Si è imposto sul favorito The Shape of Water di Guillermo del Toro come miglior film drammatico e ha visto Frances McDormand vincere nella categoria Migliore attrice in un film drammatico e Sam Rockwell come Miglior attore non protagonista. Tre manifesti a Ebbing, Missouri ha inoltre ottenuto il premio “Miglior sceneggiatura”.

Lady Bird ha vinto i premi “miglior commedia/musical”, battendo The Greatest Showman, e “miglior attrice protagonista in una commedia” con Saoirse Ronan. Il migliore attore protagonista in un film drammatico è Gary Oldman, nei panni di Churchill nell’Ora più Buia. Il migliore attore protagonista in una commedia è invece James Franco. Il premio migliore attrice non protagonista se lo è aggiudicato Allison Janney, per I, Tonya.

Miglior regia a Guillermo Del Toro per La Forma dell’Acqua, che è valso anche la statuetta ad Alexandre Desplat per la colonna sonora.

Infine, il premio miglior film straniero va a In the Fade, mentre Coco è la miglior film d’animazione.

A Oprah Winfrey il premio alla carriera.

golden globe 2018

Golden Globe: i premi per la serie tv

I giornalisti hanno premiato due serie tv (quasi) interamente al femminile.

The Handmaid’s Tale: miglior serie drammatica e miglior attrice con Elisabeth Moss.

Big Little Lies: miglior mini-serie o film per la tv; migliore attrice Nicole Kidman; migliore attrice non protagonista Laura Dern; miglior attore Alexander Skarsgard.

C’è spazio anche per Sterling K. Brown, miglior attore per la serie drammatica This Is Us, ed Ewan McGregor per la sua performance in Fargo.

La miglior serie musicale è The Marvelous Mrs. Maisel.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here