Anche la moda al Salone del Mobile 2018. La Design Week di Milano, in programma dal 17 al 22 aprile, si arricchisce con l’ingresso dei grandi marchi sul suo palcoscenico. La settimana dedicata al design vedrà, tra i suoi innumerevoli appuntamenti, anche la partecipazione delle maison di moda.

Sono oltre 40 i brand che hanno deciso di partecipale al Salone del Mobile.  Mai, prima di questa edizione, si era verificato un così massiccio interesse da parte del mondo fashion. Segnale di vedute più ampie e desiderio di uscire dagli schemi. Le maison, infatti, si adatteranno al contesto presentando installazioni, mobili e oggetti.

La moda al Salone del Mobile 2018: i brand protagonisti

Louis Vuitton

A Palazzo Bocconi, corso Venezia 48, si potranno ammirare i Petits Nomades, sette oggetti decorativi realizzati dall’estro di maestri del calibro di Patricia Urquiola e Atelier Oï.

Roberto Cavalli

La moda al Salone del Mobile 2018
Foto Instagram @roberto_cavalli

Presenta la prima capsule Roberto Cavalli Home. Dieci vasi di cristallo, realizzati a mano dall’azienda Arnolfo di Cambio, ispirati ai motivi animalier della maison.

Valentino

Un trait d’union tra moda e design, tra passato e presente. Cinque stanze in via Montenapoleone per presentare la grande tradizione del brand italiano e dei grandi maestri forniture.

Jimmy Choo

Presenta i nuovi progetti QTZ’ (Quartz) di Alexander Lotersztain e Sharelock di Damiano Spelta. In partnership con Galleria Rossana Orlandi. (store via Sant’Andrea 1/A)

Salvatore Ferragamo

Accoglie e presenta le sedute Silkroad Collection, firmate Alan Chan, e la Heritage Collection di Molteni&C. (fino a domenica 22 Aprile in Via Montenapoleone 3 e Via Montenapoleone 20/4)

Vivienne Westwood

Nella storica boutique Vivienne Westwood di Milano arrivano gli inediti calciobalilla di FAS Pendezza e gli arredi di  Kenneth Cobonpue.

Swarovski

Con Swarovski Palace, nel cortile di Palazzo Serbelloni, in corso Venezia 16, il brand presenta la linea casa Atelier Swarovski.
Hermès: un progetto archittetonco all’insegna del colore, savoir-faire ed equolibrio. (La Permanente, in via Turati 34).

Marni

La moda al Salone del Mobile 2018
Foto Instagram @marni

La maison ci fa conoscere l’anima della Colombia con la collezione “La Vereda”, arredi realizzati a mano da alcune comunità indigene. Una parte del ricavato andrà in beneficenza al progetto “La casa sull’albero”. (Viale Umbria 42)

Cartier

All’Arco della Pace l’installazione Legendary Thrill, visibile sia di giorno che di notte.

Loewe

Coperte, borse e arazzi realizzati a mano secondo diverse tecniche dal mondo. Un’inno all’artigianalità. Il ricavato sarà devoluto a enti che promuovono l’educazione femminile. (Via Monte Napoleone 21)

Dolce&Gabbana

“Sicily in my Love”, è il nome della collezione che la maison presenta in collaborazione con Smeg. (17 aprile, dalle 19.00 alle 22.00, Metropol in Viale Piave 24)

Tiffany &Co.

Il lusso anche negli oggetti di uso quotidiano, è questo il significato della collezione Home & Accessories, in mostra nella boutique di piazza Duomo. Bicchieri e cannucce realizzati in argento, la boutique trasformata in una serra e in vetrina i lavori di cinque artiste.

Krizia

La moda al Salone del Mobile 2018
Foto Instagram @krizia

Luce e convivialità sono i protagonisti di Spazio Krizia. Riflessione firmata Raw-Edges da cui nasce Horah, un’istallazione composta da 30 lampade in vetro fuso, progettate e realizzate con WonderGlass. L’installazione prende il nome dalla danza popolare israeliana.

Santoni

La vetrina dello store di Via Monte Napoleone 6 ospiterà i tappeti Slinkie. Il nuovo progetto di Patricia Urquiola incentrato sul colore delle lane.

Replay

Elena Salmistraro, l’ambasciatrice del Brera Design District, presenterà le nuove maschere in ceramica della collezione Primates di Bosa. Appuntamento nel flagship store del brand in Piazza Gae Aulenti 4.

Fendi

La maison romana, per il trentesimo anniversario di Fendi Casa, dedica le vetrine del negozio di via Durini 25) alla dormeuse Cosima e ai divani Eros e One. Tre prodotti che hanno segnato le collezioni dedicate all’arredamento. Nello store di via Montenapoleone, invece, è in mostra la capsule collection disegnata per il brand da Thierry Lemaire.

Cos

la moda al salone del mobile 2018
Foto Instagram @cosstores

Presenta Open Sky, l’installazione realizzata dall’artista americano Phillip K. Smith III e collocata all’interno del seicentesco Palazzo Isimbardi. La bellezza dell’architettura milanese si congiunge con il cielo, per un’esperienza in costante mutazione.

Malìparmi

La maison presenta la collezione 2018 di tappeti berberi Boucherouite di Afolki. Primitivi e modernissimi. Colorati e ricchi di energia. Tradizionali ma contemporanei. Una storia di donne dove l’artigianalità e il riuso si legano al design. (via Solferino 3)

Il Bisonte

Il giovane designer Federico Peri ha realizzato per il brand un allestimento nella boutique di Via Santo Spirito 14. Il set è composto da una particolare poltrona, un tavolino da caffè, un tappeto realizzato con la sovrapposizione di strisce di pelle, un paracadute vintage multicolor.

Falconeri

La moda al Salone del Mobile 2018
Foto Instagram @falconeriofficial

Presenta le creazioni di Ragmate. Tappeti, coprisedute e copricuscini che fanno parte di un progetto umanitario realizzato per supportare le donne siriane rifugiate in Turchia.

Sisley

L’installazione, realizzata da Gala Fernández e da Giorgia Ricci, in collaborazione con i ragazzi della comunità di San Patrignano, consiste in una serie di sipari dipinti su carta da parati. È allestita nelle vetrine del negozio di piazza San Babila.

Bottega Veneta

Presenta la nuova Home Collection disponendo mobili e accessori come se fossero dentro una vera casa. Il tutto affiancato da preziose opere d’arte e libri. (Via Borgospesso 5 )

Diesel

Ci spostiamo in messico al Diesel Living Hotel (Via Cesare Correnti 14).

REDValentino

La moda al Salone del Mobile 2018
Foto Instagram @redvalentino

T-Bloom è una limited edition di T-shirt ideata in occasione della Design Week di Milano 2018. Nata dalla collaborazione tra India Mahdavi, architetto/designer di interni, e la linea giovane della maison. Sarà presentata il 19 Aprile, in Corso Venezia 6.

Brunello Cucinelli

Vibrazioni urbane e tribali si fondono nella nuova Collezione Lifestyle Primavera – Estate 2018. (boutique di via Montenapoleone)

Atelier Emè

La moda al Salone del Mobile 2018
Foto Instagram @ateliereme

Espone le creazioni di Jasmine Praddisitto. Per l’occasione, l’artista britannica ha realizzato installazioni di farfalle, che decoreranno le vetrine.

Fonte: Io Donna

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here