La parola d’ordine per il makeup di Capodanno è una sola : brillare ! Ma come fare per avere un trucco impeccabile che duri tutta la notte? Seguite i nostri consigli!

Preparare la base

Per avere un trucco che duri fino all’alba bisogna preparare la base perfetta, prima pulendo la pelle in profondità magari con una spazzola a tecnologia sonica o uno scrub delicato al cocco e applicando in seguito una buona crema idratante o un primer con formula 2 in 1.

La scelta del fondotinta

Il secondo step per avere un effetto naturale bonne mine è l’applicazione del fondotinta che aiuti a nascondere qualche piccola imperfezione del viso. L’ideale è un prodotto a lunga durata oppure, se preferite un effetto coprente ma più leggero, optate per una BB cream che ben si adatti alla vostra carnagione.

In entrambi i casi stendete il tutto dal centro del viso sfumando verso l’esterno soffermandovi sulla zona T, successivamente per fissare il prodotto, passate sul viso un po’ di cipria per un effetto mat.

Puntare sullo sguardo

makeup capodannoLa notte del 31 dicembre è l’unica sera dell’anno in cui possiamo permetterci un makeup più strong sia sugli occhi che sulle labbra. Per non sbagliare puntate su uno smoky eyes rivisitato nei colori delle feste: un verde scuro oppure un argento magari aggiungendo qualche glitter per brillare ancora di più!

Desiderate un effetto glam ma non troppo calcato? Optate per una linea di eyeliner dorato o un ombretto paillettato che catturerà l’attenzione. Per aprire lo sguardo scegliete un mascara volumizzante oppure puntate su un paio di ciglia finte, magari colorate o con le piume.. A Capodanno si osa!

Il makeup delle labbra

Anche le labbra devono scintillare, ma se avete osato un trucco più forte sugli occhi meglio scegliere un gloss trasparente o con qualche piccolo glitter giusto per restare in tema makeup delle feste. Se non temete un effetto too much optate per un rossetto scuro mat, nei toni del bordeaux o viola oppure nei toni dorati.

Con il classico rosso intenso dal finish cream non si sbaglia mai ma ricordate sempre di tamponare con della carta velina e fissare il prodotto con un velo di cipria trasparente.

Una manicure perfetta

Le mani sono sempre in primo piano ecco perché è importante scegliere una tonalità che si abbini perfettamente al makeup scelto o magari al colore del vestito. Rosso, blu, argento e oro impreziositi con una nail art particolare. Il bianco, laccato o color gesso, potrebbe essere l’opzione migliore per un effetto chic e naturale.

makeup capodanno

Ultimo tocco:  vaporizzate sul viso uno spray fissante per far durare il trucco più a lungo. Ora siete pronte per festeggiare la notte di San Silvestro più belle che mai!

© RIPRODUZIONE RISERVATA