Meghan Markle e Harry, la nota della regina Elisabetta II spiegata

Un messaggio tenero quello di "nonna" Elisabetta II ed eppure molto forte, l'abbiamo analizzato punto per punto per capire cosa succederà a Harry e Meghan

elisabetta II
Getty Images

La Regina Elisabetta II ha acconsentito alla decisione di Harry e Meghan Markle di rinunciare al titolo di senior member della famiglia reale. La riunione di Sandringham si è conclusa con la pubblicazione di una nota della sovrana analizzata parola per parola dagli esperti di Royal Family. 

La nota della regina Elisabetta II

Il messaggio della Regina è profondamente personale, Harry e Meghan vengono chiamati per nome e potrebbero perdere il titolo di Duchi del Sussex. La coppia non riceverà più soldi del denaro pubblico e si apre un periodo di transizione per loro e la monarchia. L’esperta di Royal Family del Daily Mail, Rebecca English, ha analizzato la breve nota parola per parola.

Oggi la mia famiglia ha avuto dei dibattiti costruttivi sul futuro di mio nipote e della sua famiglia.

Il fatto che la Regina indirizzi una nota ufficiale citando “la mia famiglia” e “mio nipote e la sua famiglia” è intenzionale e ricco di significativo. La regina è stata profondamente ferita dai fatti della scorsa settimana sia dalla decisione del nipote sia dal tumulto che ha causato sui media britannici. Dalla nota Elisabetta II non ne esce solo come monarca, ma come nonna. L’incontro con Carlo e gli altri reali è stato “costruttivo” dati anche i risultati.

© Daily Mail

La mia famiglia e io siamo favorevoli al desiderio di Harry e Meghan di crearsi una nuova vita con una giovane famiglia.

La Regina si riferisce a Harry e Meghan chiamandoli per nome e non con il titolo questo potrebbe indicare che i due non saranno più Duchi. Il fatto che ci sia scritto “la mia famiglia e io” dimostra che i Windsor sono uniti e mette a tacere i litigi indicati dalla stampa fra i due principi Harry e William.

Anche se avremmo preferito che rimanessero membri full-time della Royal Family, rispettiamo e comprendiamo la loro scelta di vivere una vita più indipendente come famiglia rimanendo amati dalla mia.

La Regina e gli altri membri senior della Casa Reale hanno messo in chiaro che i recenti eventi li hanno feriti. E resta la perplessità che Harry sia stato lasciato fuori nei piani di una monarchia più ridotta. Nel 2012, quando la Regina festeggiò i 60 anni del suo regno, il fatto che Harry stesse sul balcone con William faceva presagire che sarebbe diventato una figura chiave nella successione reale. Con il suo modo di fare avrebbe rivoluzionato la Corona, ma la Regina e gli altri membri hanno compreso il suo desiderio.

meghan
Getty Images

Harry e Meghan hanno reso chiaro che non vogliono dipendere sui fondi pubblici nelle loro vite.

Uno dei punti più centrali dell’addio allo status di Meghan e Harry riguardava i fondi pubblici. Harry e Meghan potrebbero raccogliere milioni con la creazione del loro brand, ma non costa poco mantenersi in due case. Non si fa riferimento se la coppia continuerà a ricevere i soldi del fondo del principe del Galles, i due milioni di sterline che ogni anno Carlo passa al figlio. E non si evince se gli inglesi continueranno a ricevere i soldi dei contribuenti britannici.

È stato, di conseguenza, concordato un periodo di transizione che i Duchi passeranno fra Canada e la Gran Bretagna. 

Questo momento è davvero storico per la Corona: Harry, Meghan e Archie che si trasferiscono in Canada senza intenzione di tornare in Gran Bretagna nell’immediato futuro. In questo la Regina non può intervenire, non può costringerli a tornare quindi ha dovuto capitolare mentre pensa a nuovi arrangiamenti.

Questi sono argomenti difficili per la mia famiglia e c’è ancora qualcosa da risolvere, ma ho chiesto che vengano prese decisioni finali che arriveranno nei prossimi giorni.

Elisabetta II in questa parte finale ammette che sta navigando in acque poco chiare, ma è sicura che i membri ufficiali della Casa Reale lavoreranno per produrre una soluzione in tempi brevi. Il tabloid britannico ha anche chiesto di commentare la nota all’esperta reale Penny Junor.  

Il messaggio tenero della monarca

Per Junor, la Regina ha gestito la situazione con attenzione usando parole amichevoli e affettuose, il fatto che sia dalla loro parte per questa decisione dimostra che ha ragionato da nonna amorevole e non da monarca:

“La nota in sé è scritta in modo molto informale e penso che la renda molto amichevole”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA