Le mani curate sono un vero must have per ogni donna. Avete già scoperto quali sono le ultime tendenze moda per le unghie? Ecco tutto quello che c’è da sapere!

Unghie ultime tendenze: rosso (over and over)

Le ultime tendenze unghie vogliono il rosso come assoluto protagonista. Il red passion si declina in tutte le sue sfumature o in versione bicolore dal finish glossy e scintillante. Come abbiamo visto per scarpe e abbigliamento, il rosso è un colore importante e va abbinato nel modo corretto anche se portato “solo” come smalto.

Match perfetto

Per essere trendy lo smalto dev’essere abbinato al make-up, questa è la tendenza matchymatchy che prevede un accostamento monocromatico con il rossetto o magari con l’ombretto. Sulla scia di un mix perfetto tra trucco occhi e mani, potete optare per la cuticle manicure, glam e sicuramente d’effetto.

 

unghie ultime tendenze
Il rosso si riconferma come colore cult anche per l’inverno 2018

Unghie ultime tendenze: la scala di colori

Magari un po’ forte ma la tendenza più cool è quella di accostare smalti dal colore diverso proprio come in una scala di colori, perfetta con unghie corte e squadrate. Una manicure silver&black è perfetto per completare un outfit di Capodanno così come le unghie unicorno dai colori dell’emoji più condivisa sui social.

Smalti metalizzati e colori di stagione

Brillare è facile grazie alla tendenza degli smalti metallizzati: non solo i classici oro e argento, perfetti per le feste di fine anno, ma il blu, l’indaco e il color lavanda. 

Vincono le sfumature fredde nella trend manicure ma nelle collezioni dei marchi più famosi non possono che ricordare anche i colori caldi dell’autunno. Dal verde bosco al color zucca fino al famoso color castagna che si abbina perfettamente ai nostri outfit invernali. Non può mancare anche il color cioccolato un must della stagione invernale.

Unghie ultime tendenze: stay natural

E se lasciassimo le unghie al naturale, completamente senza smalto? Sulla scia dei trend della cosmesi naturale, anche questo è concesso. Lasciare le unghie nude per farle respirare e renderle più forti dovrebbe essere una buona pratica da seguire almeno una settimana al mese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here