A scuola di resilienza

Resilienza
Photo Credit: Wokandapix da Pixabay

Resilienza è anche la capacità di usare l’esperienza maturata in situazioni difficili per costruire il futuro. Come è possibile imparare ad ascoltarsi per far emergere le potenzialità maturate in passato?

Tra le capacità della resilienza c’è l’uso di procedure innate o anche acquisite, cioè memorizzate, ma talora gli eventi soverchianti per un determinato soggetto possono alterare i meccanismi della memoria e creare il trauma. Essere consapevoli e, quindi, pronti a dare risposte adeguate è una caratteristica che può anche essere migliorata, sia mantenendo al meglio le proprie risorse, evitando precedenti usure o anche attraverso lo sviluppo della capacità di bilanciare le risposte emozionali automatiche con la nostra volontà di reagire in maniera determinata.

Stefano Pallanti, psichiatria di precisione e terapia d’avanguardia dei disturbi neuropsichiatrici e fondatore dell’Istituto di Neuroscienze di Firenze

© RIPRODUZIONE RISERVATA