Kylie Jenner suggerisce uno smoothie che combatte la cellulite

Kylie Jenner per tenersi in forma ha il suo personale segreto di bellezza, che comincia da una tavola sana e ricca di vitamine e fibre: ecco la ricetta del suo frullato con frutta e verdura.

Getty Images, Pixabay

Uno dei peggiori nemici dell’estate, si sa, è la cellulite, che si frappone tra i sogni della prova costume e l’amara realtà. La cellulite è una vera e propria patologia che deriva dalla ritenzione idrica e colpisce la quasi totalità delle donne. I rimedi, naturali o medici, per curarla sono svariati, dalla palestra agli esercizi mirati da fare a casa, dall’incremento del consumo di acqua alle creme e agli integratori. Ci sono alcuni ingredienti in natura che aiutano ad attivare la circolazione e il metabolismo e sono potenti anti-cellulite senza effetti collaterali.

Tra i tanti rimedi a base di verdura e frutta spicca un centrifugato detox e amico della linea suggerito dalla giovane influencer Kylie Jenner, che – ha rivelato, come riporta Glamour – dopo il parto deve combattere i tessuti rilassati sulla pancia, ma anche il gonfiore addominale, per quanto lei lo abbia preso con filosofia.

In così giovane età vedere il tuo corpo subire un tale cambiamento è fisicamente, mentalmente ed emotivamente, una sfida. È anche una cosa bellissima, ed è stata una bella gravidanza e io sono così felice che rifarei tutto.

Per aiutare a tenersi in forma, l’influencer suggerisce questo frullato.

Ingredienti:

  • cavoli
  • spinaci
  • mirtilli congelati
  • fragole
  • ananas

Utilizzando questi ingredienti, basta inserirli nella centrifuga o nel frullatore per amalgamare il tutto. L’ananas è uno degli ingredienti più importanti, perché convince il corpo e lo stomaco di essere sazi. I mirtilli aiutano la circolazione e le fragole sono potenti antiossidanti, mentre il cavolo drena i liquidi e sgonfia il meteorismo addominale. E gli spinaci? Ricchi di ferro, fibre, calcio e magnesio, oltre che di vitamine, contribuiscono al benessere della digestione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here