Castagnole: la ricetta light per un Carnevale goloso ma healthy

Cotte al forno e senza burro, le Castagnole (nella loro variante leggera) sono il dolce perfetto per un Carnevale senza aggiunta di grassi.

Siamo del pieno del periodo di Carnevale che si chiuderà tra una decina di giorni con il martedì grasso che quest’anno cade di 25 febbraio.

Tra i dolci tipici di questo periodo, oltre che le gustosissime frappe, spiccano sicuramente le Castagnole, ottime anche se cotte al forno (e non fritte) e nella loro versione light e quindi priva di burro.

Chi non vuole rinunciare alla tradizione di mangiare qualche castagnola, può quindi optare per questa versione più leggera semplicissima anche da fare in casa e il cui tempo di preparazione – tra impasto e cottura – è di soli  50 minuti.

Castagnole light: ingredienti (per 4 persone) 

Senza burro e cotte al forno, per un vassoio Castagnole light da 4 persone servono:

  • Farina 200 g 
  • Zucchero 50 g 
  • Uova 2 
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai 
  • Liquore 1 cucchiaio 
  • Sale 1 pizzico 
  • Lievito per dolci 1⁄2 bustina 
  • Estratto di vaniglia 1 cucchiaino 
  • Limone 1⁄2 scorza 
  • Zucchero a velo q.b.

Castagnole Light: preparazione

  • Disponete la farina a fontana, uniteci lievito, sale, zucchero, la scorza di limone e le uova e poi impastate tutto con cura fino a  ottenere un impasto omogeneo;
  • Unite all’impasto appena realizzato l’olio, il liquore (se di vostro gusto, altrimenti non è necessario) e la vaniglia e proseguite a lavorarlo fino a ottenere composto sodo.
  • Con  il composto tagliate dei pezzetti e fatene delle palline da mettere in una teglia coperta con carta forno. Infornate il tutto a forno caldo 180° per una ventina di minuti. Una volta pronte le vostre Castagnole light servitele con dello zucchero a velo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA