“Chi segue questa strada, deve essere fiero di ciò che fa”

Micol Elmi
Micol Elmi, 30 anni, da poco più di un anno “esiste” su Instagram e cerca di condividere messaggi e informazioni utili, affini ai suoi interessi e piacevoli da vedere. È mamma di due splendidi bambini ed è istruttrice di equitazione. Insieme alla sua famiglia sta costruendo il proprio sogno, una casa in campagna, un grande terreno, un orto dal quale ricavare conserve per l’inverno e chissà magari qualche cavallo con il quale passeggiare nei boschi. Cerca sempre qualcosa che la tenga aggrappata alla natura durante la frenesia della quotidianità. È una mamma esattamente come tutte le altre, ma spera sempre di poter aiutare qualcuno o trasmettere qualcosa

Come ti ha cambiato e ti ha aiutato nella tua vita l’essere diventata mamma di due bambini?

Ho imparato a organizzarmi meglio nella quotidianità per poter dedicare tempo e attenzioni a entrambi. Allo stesso momento ho deciso di renderli indipendenti, laddove possibile, proprio per aiutare me nella loro gestione, ma anche per un loro accrescimento personale. Avere due bambini ti permette di capire che non puoi essere onnipresente e che, quindi, devi decidere tra sopravvivere o soccombere.

Come cerchi di trasmettere i tuoi valori ai tuoi follower?

Io spero di poter semplicemente donare un attimo di serenità nelle loro giornate piene. Però è da sempre stato un mio desiderio avere un profilo che non fosse solo fatto di belle foto, ma anche di consigli pratici da applicare nella vita di tutti i giorni.

Credi che ci sia oggi una maggiore sensibilità alle tematiche ambientali e al rispetto della natura nella società?

Sicuramente, deve essere così. C’è ancora troppa poca chiarezza su molti ambiti e poca informazione. Io sto cercando di far diventare cool quello che prima non lo era. La schiscetta portata da casa, i giochi e i vestiti di seconda mano, la borraccia nello zaino, L’uso dei pannolini lavabili, cercando di far capire che chi segue questa strada deve essere fiero di ciò che fa, non il contrario.

Cosa ti rende davvero felice nella vita di tutto i giorni?

Le piccole cose, il thè caldo, il tempo insieme alla mia famiglia, il raccolto del nostro orto, un film sotto la coperta, una coccola spontanea dei miei figli, una cena con amici, sembra un po’ clichet dirlo, ma arrivi davvero capire a un certo punto che queste sono le cose belle.

Micol Elmi, 30 anni, da poco più di un anno “esiste” su Instagram e cerca di condividere messaggi e informazioni utili, affini ai suoi interessi e piacevoli da vedere. È mamma di due splendidi bambini ed è istruttrice di equitazione. Insieme alla sua famiglia sta costruendo il proprio sogno, una casa in campagna, un grande terreno, un orto dal quale ricavare conserve per l’inverno e chissà magari qualche cavallo con il quale passeggiare nei boschi. Cerca sempre qualcosa che la tenga aggrappata alla natura durante la frenesia della quotidianità. È una mamma esattamente come tutte le altre, ma spera sempre di poter aiutare qualcuno o trasmettere qualcosa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA