Collant, i consigli per farli durare di più e non averli più smagliati

Sei dritte da seguire se volete che le vostre calze non siano più danneggiate da buchi e smagliature

Succede a tutte, puntualmente quando meno ve lo aspettate… i vostri collant si smagliano. Smagliati, bucati, danneggiati, una volta rovinati i collant vengono spesso gettati e spesso abbiamo speso ingenti somme di denaro per averli. Una serie di consigli per dire STOP a tutto questo.

Ogni anno, appena arrivano i primi freddi riprendiamo a comprarli e… la settimana dopo ne compriamo ancora degli altri. Si deve fare attenzione mentre s’infilano o c’è il rischio di danneggiarli. Marie Claire France ha deciso di fare una lista di sei consigli per far durare i collant. Dato per scontato che ognuna di noi conosca il trucco dello smalto trasparente per “tappare” le prime smagliature, come facciamo farli durare di più?

Inserite i collant nuovi nel freezer

È qualcosa che abbiamo sentito dire alle nostre nonne: prima di usare un paio di collant la prima volta è bene metterli nel freezer. Mettete i collant nuovi in una borsa di plastica e metteteli nel congelatore per una notte intera, il giorno dopo lavateli con acqua fredda e lasciateli asciugare. Una volta asciutti, sono pronti! Così le maglie della calza sono più chiuse e consolidate e dureranno di più!

Lavate i collant nella fodera del cuscino

Lavare i collant in lavatrice può portare a una loro prematura morte. Per preservarli più a lungo, lavateli inserendoli in una fodera del cuscino e a 30 gradi. Esistono anche dei sacchi specifici bucherellati per lavare collant e altri prodotti “sensibili”.

Infilare dei pedalini sopra i collant

Non è la soluzione più glam, ma è un buon consiglio. Infilare un pedalino sopra i collant li salva dai buchi che si possono formare quando sfiliamo via i nostri stivali. Indossare un pedalino nero sopra limita l’usura e l’acquisto di nuove paia di collant. 

Idratarsi prima di infilare le calze

È un consiglio che – speriamo – molte già praticano. Se si idrata la pelle, soprattutto i talloni, prima di infilare le calze, i collant scivolano in modo più dolce, liscio e le nostre gambe scivolano anche meglio mentre li indossiamo e si evitano graffi inattesi.

Limarsi le unghie e togliersi gli anelli

Spesso e volentieri sono le nostre unghie a causare la morte dei nostri collant. È opportuno limare le unghie prima di infilarle e allo stesso modo togliere gli anelli e altri gioielli che potrebbero mettere a repentaglio le nostre calze preferite.

Un colpo di lacca per capelli

Un altro consiglio da seguire la prima volta è quello di laccare i vostri collant. Un piccolo colpo di lacca prima di metterli la prima volta fissa le maglie e riduce il rischio che si sfilino. Basta poca lacca, se no c’è il rischio di trovarsi un paio di collant immettibili perché completamente rigidi!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here