Come si guarisce un cuore spezzato, i consigli della scienza

Uno studio dell'Università del Colorado ha stabilito che la somministrazione di un effetto placebo può aiutare a superare la sofferenza di un cuore spezzato

Photo by burak kostak from Pexels

Mi ha spezzato il cuore, è questo che diciamo quando il nostro amore finisce. Una sofferenza che tutte abbiamo vissuto almeno una volta nella nostra vita, si può guarire e per farlo ci viene in aiuto la scienza. Lasciare tempo al tempo non è più il solo rimedio possibile. 

Le pene d’amore ci fanno soffrire, ci fanno venire il mal di pancia e ritorcere il nostro ventre e ci viene difficile anche dormire. Le pene d’amore sono una prova difficile da superare, ma la scienza ha trovato una soluzione per addolcirle. Marie Claire France pubblica, infatti, uno studio reso noto dall’Università del Colorado nel 2017. Il dolore di un cuore spezzato può diminuire se si usa un effetto placebo. 

L’esperimento

Quaranta persone, che avevano avuto il cuore spezzato, si sono presentate volontariamente all’esperimento. Gli scienziati hanno tentato di scoprire come reagisce il nostro cervello di fronte a una rottura. Hanno chiesto ai partecipanti di portare una foto del loro ex, dopo aver raccontato i motivi della fine della loro storia, si sono sottoposti a una risonanza magnetica al cervello. Ne hanno poi eseguita un’altra provocando un dolore fisico all’avambraccio prima di riprendere con l’esame. 

A un altro gruppo, invece, è stato somministrato uno spray nasale senza sapere che si trattasse di un siero psicologico. Ad alcuni è stato detto che si trattava di semplice acqua di mare, gli altri, invece, erano convinti di aver preso un farmaco che effettivamente li ha aiutati a superare la fine delle loro storie d’amore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here