William e Sharapova: il D-Day è arrivato. Oggi il match decisivo

Roland Garros, campo Philippe-Chatrier: per Maria e Serena il D-Day è arrivato!

Maria e Serena il D-Day è arrivato
Foto Getty Images

Tennis: per Maria e Serena il D-Day è arrivato! Sono tutti in ansia per la sfida che avrà luogo oggi 4 giugno sul campo Philippe-Chatrier del Roland Garros. Mancano davvero poche ore! Chi vincerà? La Sharapova o la Williams?

Maria e Serena: due regine sullo stesso trono

Hanno tantissime cose in comune: più di trent’anni, una grande determinazione ma soprattutto una passione smisurata per il tennis che le ha portate sul podio tantissime volte. Diversissime nell’aspetto: Maria Sharapova, siberiana, alta (1,88 mt), bellissima e flessuosa, molto ambiziosa, stile di gioco aggressivo, una strepitosa forza mentale: John McEnroe l’ha definita ‘una delle sportive più competitive di sempre’. Atleta femminile più pagata del mondo, è la terza giocatrice di sempre subito dopo le sorelle Williams.

foto Instagram @mariasharapova

Serena Williams è la sua eterna rivale: meno alta (‘solo’ 1,75 mt) ma muscolosa e giunonica, potente a fondo campo e con il miglior servizio di tutto il circuito: soprannominata ‘The Queen’ e definita la migliore tennista di tutti i tempi, è la n° 1 nel mondo dal 2002. La Williams è la sportiva che ha guadagnato di più al mondo grazie al tennis. 

Maria e Serena il D-Day è arrivato: un ritorno attesissimo

Rivali in campo, Maria e Serena si detestano anche nella vita privata. Questo di oggi è un ritorno in campo che non attendono solo i fans ma anche le due sportive. Entrambe hanno più di trent’anni, e la loro carriera sportiva ultimamente aveva perso colpi. Maria è reduce da una serie di infortuni che l’avevano costretta a stare ferma per diverso tempo, e dalla squalifica per doping del 2016.

Maria Sharapova e Serena Williams , Melbourne 2016 – Photo Getty Images

Inoltre, è decisa a vincere sulla Williams che in passato l’ha battuta tantissime volte. Serena è reduce dalla gravidanza che è arrivata dopo il trofeo degli Australian Open. La Williams non ha mai digerito che la Sharapova abbia raccontato in un’autobiografia delle sue lacrime quando venne battuta a Wimbledon nel 2004. Ora che per Maria e Serena il D-Day è arrivato, sicuramente la Williams vorrà fargliela pagare!

Oggi, 4 giugno, le tigri tornano in campo!

Oggi, lunedì 4 giugno, per Maria e Serena il D-Day è arrivato! Alle 14 e 15 saranno pronte a sfidarsi sul campo Philippe-Chatrier del Roland Garros: sarà un incontro molto emozionante, e senza esclusione di colpi. Del resto, i match più appassionanti sono proprio quelli in cui c’è un’acerrima inimicizia tra i campioni: il pubblico li segue ponendo più attenzione ai minimi particolari, sperando in qualche colpo di scena o in veri e propri litigi! 

Foto Instagram @serenawilliams

L’incontro di oggi è valido per gli ottavi di finale del Roland Garros 2018, e si potrà seguire sui canali Eurosport 1 HD o Eurosport 2 HD. Per chi vuole seguire la diretta in streaming, l’incontro sarà visibile su Wiliam Hill. L’ansia è alle stelle, i bookmakers sono impazziti, il pubblico è in fibrillazione: manca davvero poco all’incontro dell’anno! E voi, per chi fate il tifo? 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here