Piccole, grandi donne

Giornata Mondiale Onu delle Bambine e delle Ragazze
Foto di Rudy and Peter Skitterians da Pixabay

Si festeggia l’11 ottobre la Giornata Mondiale Onu delle Bambine e delle Ragazze, che è stata istituita dalle Nazioni Unite, tramite la risoluzione 66/170 del 19 dicembre 2011, al fine di concentrare l’attenzione sui diritti delle più piccole e sulla necessità di promuoverne l’emancipazione. Perché – come si legge sul sito italiano dell’Onu – “la condizione particolare delle bambine consiste soprattutto nel potenziale che possiedono; se supportate in modo adeguato durante l’adolescenza, è per loro possibile diventare donne, lavoratrici, madri, imprenditrici, leader politiche indipendenti. Si tratta di un vero e proprio investimento sul futuro. Metà del mondo può essere così un partner alla pari nel trattare le questioni del cambiamento climatico, i conflitti politici, la crescita economica, la prevenzione delle malattie e la sostenibilità globale”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA