università
Foto: Shutterstock

In Italia non si lesinano normalmente le critiche per il sistema educativo. Le scuole sono sempre nell’occhio del ciclone, ed anche le università sono spesso considerate non al passo con i tempi o non in grado di fornire servizi e corsi in linea con gli standard internazionali. A volte, per non dire spesso, si afferma questo per luoghi comuni, senza nemmeno abbozzare una verifica di quello che si sostiene.

Ebbene, che l’Italia sia fanalino di coda almeno per quanto riguarda l’istruzione universitaria è cosa completamente falsa. Anzi, non mancano gli istituti che in molti campi sono ormai riconosciuti come una eccellenza internazionale. E a testimoniarlo è oggi anche uno dei più prestigiosi ed autorevoli osservatori internazionali sull’istruzione superiore. Si tratta dell’agenzia britannica Quacquarelli-Symons che anche nel 2018, come ogni anno, ha pubblicato il QS World University Rankings by Subject. Un ranking internazionale che, per materia di studio, classifica le migliori università del mondo.

Università: l’Italia e l’eccellenza

Il Politecnico di Milano si rivela dunque una eccellenza. E pure in diversi campi. L’ateneo milanese ha alle spalle una storia gloriosa. Fondato nel 1863, è il più antico istituto di istruzione superiore della città meneghina ed è statale dal 1923. Oggi, nelle sue diverse sedi, ospita oltre 40.000 studenti.

universitò
Fonte Instagram @polimi

Ebbene, la facoltà di design, aperta nel 2000 come una costola di quella di architettura, costituisce una vera eccellenza mondiale, se è vero che il QS ranking la pone al quinto posto assoluto, superata solo da “mostri sacri” come il Royal College of Art di Londra e da tre atenei americani fra cui il mitico MIT.

Un grande risultato che non è isolato. Il Politecnico di Milano, infatti, compare anche al nono posto nella classifica mondiale delle facoltà di architettura, nonché al 17° per quella di ingegneria meccanica. Inoltre, compare nelle top 50 mondiale anche per l’ingegneria tecnologica, per l’ingegneria elettronica e per l’informatica. Insomma, contrariamente a quello che si pensa, l’eccellenza in molti campi educativi è proprio in Italia. A due passi da noi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here