Sanremo 2011
Luca Bizzarri, Belen Rodriguez, Gianni Morandi, Elisabetta Canalis e Paolo Kessisoglu (Foto Getty Images)

Atteso, dileggiato, osannato e temuto. Esiste un appuntamento mondano-canoro-di costume che divida più gli italiani del Festival di Sanremo? Probabilmente no. La popolarissima rassegna della Canzone Italiana che ogni anno si svolge dal palcoscenico del Teatro Ariston monopolizza l’attenzione dell’intero Paese nel mese di febbraio. Quella del 2018 sarà la sua sessantottesima edizione, la prima che vedrà Claudio Baglioni nel doppio ruolo di conduttore dello show e di direttore artistico.

Una tradizione ormai radicata nella cultura popolare italiana, diventata appuntamento fisso. E accanto alla curiosità intorno ai cantanti e alle canzoni in gara, ogni anno si rinnova anche l’attesa per la performance della “valletta” di turno. La presenza femminile accanto al conduttore che ormai da decenni è elemento imprescindibile della manifestazione.

E’ vero che anche la definizione di valletta è ormai del tutto obsoleta. Michelle Hunziker nella prossima edizione così come Maria De Filippi, Virginia Raffaele o Luciana Litizzetto nelle edizioni degli ultimi anni, hanno rivestito un ruolo ben più ampio fino a diventare delle vere e proprie co-conduttrici, se non qualcosa di più. Ma in fondo un po’ di nostalgia e di amarcord non guastano mai. Ecco perché partiamo insieme per questo breve viaggio attraverso tutte le vallette di Sanremo…

Le vallette di Sanremo: dalle prime edizioni agli anni ’60

Nella prima edizione del 1951 il conduttore radiofonico e televisivo Nunzio Filogamo era solo sul palco del Festival. Che allora si teneva nel Casinò di Sanremo. Fu solo nel 1955, quando Filogamo lasciò il posto di conduttore ad Armando Pizzo, che comparve la prima valletta. Si trattava di Maria Teresa Ruta, da non confondere con la omonima nipote conduttrice televisiva assai nota specialmente negli anni ’90. La Ruta era con Nicoletta Orsomando e Fulvia Colombo una delle primissime “annunciatrici” della neonata Radiotelevisione Italiana.

Fu sul palco di Sanremo anche nel 1956, mentre nel 1957 lasciò spazio proprio alla Orsomando che per la prima volta divise la scena con altre due “co-vallette”, le attrici Marisa Alassio e Fiorella Mari. Nel 1958 accanto a Gianni Agus ci fu proprio Fulvia Colombo, classe 1926. Era stata lei alle 11 del mattino del 3 gennaio 1954 a trasmettere dagli studi di Milano il primo storico annuncio di inizio delle trasmissioni del primo – ed unico al tempo – canale della Rai.

Il 1959 vide sul palco come presentatore del Festival Enzo Tortora. Con lui Adriana Serra, Miss Italia 1941 che aveva anch’essa iniziato la carriera di annunciatrice. Il 1960 è la prima edizione che vede a fianco del presentatore una figura “pescata” fra le giornaliste della RAI e non nel novero delle annunciatrici: si trattava di Enza Sampò, classe 1939, che diventerà poi uno dei volti più popolari della televisione “di contenuto” degli anni ’70 ed ’80.

Vallette Sanremo Luisa Rivelli
Luisa Rivelli
(Foto: Getty Images)

Le vallette di Sanremo: i magnifici anni ’70

Nel biennio 1961-62 furono le attrici “del momento” a salire sul palco del Festival: Lili Lembo, Giuliana Calandra, Laura Efrikian e Vicky Ludovisi. Nel 1963, invece, cominciò la lunghissima epopea di Mike Bongiorno in qualità di mattatore sul palco del Casino. In quella prima edizione il popolarissimo conduttore italo-americano “portò con sé” le sue tradizionali vallette di Lascia o Raddoppia fra cui Edy Campagnoli, forse la più popolare di tutte.

Nel 1964 Mike sceglie Giuliana Lojodice, attrice che lavorò con Fellini ne La dolce Vita e che è comparsa più tardi anche in La Vita è Bella di Benigni ed in un film di Aldo, Giovanni e Giacomo del 2014. Le attrici Grazia Maria Spina, Carla Puccini, Paola Penni e Renata Mauri sono al fianco di Mike nelle edizioni del 1965, 1966 e 1967. Alla Mauro tocca il durissimo compito di annunciare al pubblico la notizia del suicidio di Luigi Tenco dopo la sua eliminazione dal Festival del 1967.

Nel 1968 ecco il debutto del secondo “mostro sacro” del Festival: Pippo Baudo. La sua prima “valletta” fu la popolare attrice Luisa Rivelli, protagonista poi anche di una fortunata carriera da giornalista televisiva. Con Dalla Parte del Consumatore ed I problemi del Signor Rossi la Rivelli fu la prima a portare in televisione programmi dedicati all’informazione dei consumatori.

Nel 1969 Nuccio Costa sostituì Baudo e fu affiancato nuovamente da una annunciatrice, Gabriella Farinon. La Farinon tornerà al Festival anche con Mike Buongiorno nel 1973 e per la “prima” di Corrado nel 1974.  Ira Fusteberg fu accanto a Costa ed Enrico Maria Salerno nel 1970, mentre Elsa Martinelli, grande attrice italiana del tempo, affiancò Carlo Giuffré nel 1971. Nel 1972 Mike Buongiorno ebbe come “valletta” Sylva Koscina e – curiosità – come “valletto” nientemeno che un giovane Paolo Villaggio.

Le vallette di Sanremo: le più celebri degli anni ’80 e ’90

Sul palco del Festival, che nel frattempo si era trasferito dal casino di Sanremo al Teatro Ariston, si successero da allora molti volti femminili che godettero, prima o dopo la loro performance da “valletta”, di notevole popolarità. Sabina Ciuffini fu partner di Mike Bongiorno nel 1975, Maria Giovanna Elmi lo affiancò nel 1977 e divenne conduttrice del Festival – prima donna in assoluto – l’anno successivo. Anna Maria Rizzoli, poi “star” delle commedie sexy italiane degli anni ’80, fu con Mike sul palco dell’Ariston nel 1979, mentre Eleonora Vallone affiancò Claudio Cecchetto nel 1981.

Fra gli altri nomi noti che hanno coperto il ruolo di valletta del Festival negli anni ’80 e ’90 citiamo isabel Russinova (1983). Edy Angelillo ed Elisabetta Gardini (1984), Gabriella Carlucci (con Miguel Bosé nel 1988 e con Johnny Dorelli nel 1990), Rosita Celentano (1989). Ed ancora Edwige Fenech (1991). Milly Carlucci (1992), Lorella Cuccarini (1993), Cannelle ed Anna Oxa (1994), Anna Falchi e Claudia Koll (1995), Sabrina Ferilli e Valeria Mazza (1996), Valeria Marini (1997), Eva Herzigova con Veronica Pivetti (1998) e Letitia Casta (1999).

Tutte le vallette di Sanremo
Fabio Fazio e Laetitia Casta Festival di Sanremo 2014
(Foto: Getty Images)
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here