Cos’è il Cyber Monday (e che differenze ci sono con il Black Friday)?

Tutto quello che c'è da sapere sul lunedì più elettrizzante dell'anno per lo shopping online.

cyber monday
Pexels

Dopo la frenesia adrenalinica del Black Friday, arriva la giornata tech del Cyber Monday. Ma che cos’è il Cyber Monday? Si tratta di un termine per indicare il lunedì dopo la Festa del Ringraziamento negli Stati Uniti. Il vocabolo è stato utilizzato per la prima volta nel 2005 da Ellen Davis della National Retail Federation e Scott Silverman. Il primo Cyber Monday della storia si è verificato il 28 novembre 2005. A idearlo era stato un sito di e-commerce, per poi far estendere il fenomeno a macchia d’olio al resto degli Stati Uniti.

In cosa consiste in Cyber Monday

Il Cyber Monday è convenzionalmente il lunedì immediatamente successivo al Black Friday ed è dedicato alla scontistica e alle promozioni nel mondo dei negozi online, in particolare della merce tech (televisori, cellulari, ecc). È una giornata, come il Black Friday, utile per analizzare l’economia di un paese e i comportamenti di consumo.

Pexels

Differenze con il Black Friday

La differenza principale tra Cyber Monday e Black Friday è la piattaforma su cui effettuare acquisti. Durante il giorno del Black Friday, sicuramente più noto, più popolare del Cyber Monday, si possono concludere affari sia nei negozi fisici che in quelli virtuali, sia offline che online. Il Cyber Monday si svolge solo ed esclusivamente nei negozi online, e permette di fare grandi affari per chi è abituato ad acquistare con la carta di credito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here