Dancing time: che differenze c’è tra la scuola di danza e i corsi in palestra

Ballare è qualcosa di innato in ognuno di noi, tutti possiamo farlo. Ma se abbiamo voglia di imparare i passi e a tenere il ritmo, possiamo iscriverci a un corso. Ecco come orientare la nostra scelta.

dove ballare il tempo libero
Foto Getty Images

Muovere il corpo a ritmo di musica è la coinvolgente miscela della danza e del ballo, un vero trend quest’anno 2018. Ecco dove ballare il tempo libero per imparare.

Possiamo seguire varie strade: tutto dipende da cosa vogliamo fare.

Se desideriamo conoscere i passi di danza oppure semplicemente sfogare la nostra voglia di ballare senza freni.

La danza e il ballo sono discipline molto impegnative e ci vuole tantissima passione per imparare le basi e la tecnica.

Ma la cosa bella è che non importa diventare delle ballerine professioniste; chiunque può cimentarsi nella danza. Basta infatti conoscere qualche passo semplice e cercare di tenere il ritmo.

Liberare il fisico nello spazio è una forma di comunicazione innata di ogni uomo, il ballo è una disciplina molto naturale per noi.

Dove ballare il tempo libero: la scuola e la palestra

A seconda della nostra esigenza – e del genere di ballo che ci interessa imparare –  possiamo dedicarci alla danza e al ballo in modo diverso.

Esistono la danza hip-hop che è diversa da quella contemporanea, così come il ballo latino americano che si distingue dal boogie woogie.

E poi c’è il flamenco arabo, le danze sufi, quelle indiane bhangra e kathak.

Insomma, le possibilità sono davvero tante e adatte a ogni tipo di  personalità. La danza è qualcosa che, infatti, dobbiamo sentire come parte integrante di noi.

Scuole di danza

Se la nostra intenzione è quella di imparare a ballare davvero, dovremo seguire un vero e proprio corso in un scuola di danza.

dove ballare il tempo libero
Foto Getty Images

Le lezioni, che generalmente sono due volte alla settimana, ci aiutano a capire come funziona il tipo di ballo scelto.

Per scegliere la scuola non limitiamoci solo a considerare la distanza da casa. E’importante che la scuola offra un insegnamento competente, anche se siamo principianti.

Infatti, i passi e la tecnica di base devono essere insegnati in modo professionale, per evitare di fare movimenti scorretti e dunque farci del male.

Palestra

Se invece l’idea è di imparare a ballare ma in modo meno impegnativo ed inquadrato,  possiamo optare per la palestra.

dove ballare il tempo libero
Credistr Getty Images

Ormai quasi tutte le strutture offrono corsi di ballo uniti ad esercizi di fitness, che ci aiutano a bruciare calorie in modo più divertente rispetto a un corso standard.

Per esempio, esistono balli latini, orientali e occidentali che si uniscono alla zumba e che aiutano a migliorare le performance cardio-vascolari.

Un altro buon allenamento per noi può anche essere l’hip-hop fitness, una versione più semplice del ballo urban vero e proprio, anche se ugualmente faticoso e brucia calorie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here