dieta vegana
Foto: shutterstock

Il mondo è bello perché è vario, c’è chi non mangia il glutine, chi vuole solo cibi crudi e chi non mangia carne, latte e uova perché seguono la dieta vegana. Il grande dibattito su ciò che è giusto o sbagliato fare è sempre in fermento, tra convinzioni e dubbi se alcuni alimenti facciano male oppure no.

Fatto sta che in Italia un italiano su tre considera la dieta vegan come estrema e radicale e i vegani come persone fanatiche e intolleranti.

E’ quanto è emerso dal Rapporto Italia 2018 di Eurispes, che ha rilevato un cambio di tendenza alimentare.

Negli ultimi 5 anni i vegetariani e i vegani erano circa quattro-cinque milioni, ma ultimamente c’è stato un ritorno alle “origini” , alla dieta mediterranea.

Essere vegani non è più di moda ed è la scelta fatta solo dallo 0,9% degli italiani. Sale invece il numero dei vegetariani, che non mangiano la carne, ma i prodotti di origine animale sì. 

Perché si diventa vegani

Le motivazioni che spingono le persone a seguire una dieta vegana sono varie, spesso per motivi affettivi e sociali. 

Stando ai dati emersi dal rapporto, in Italia quasi tutti quelli che hanno scelto una dieta veg lo hanno fatto perché sono convinti degli effetti positivi che può avere sulla salute.

Qualcun altro ha cambiato alimentazione per amore degli animali e una minoranza ha deciso di diventare vegano per seguire una filosofia di vita e qualcuno per mangiare meno e meglio.

dieta vegana
Foto: shutterstock

La dieta vegana fa bene o male?

Fermo restando che ognuno è libero di scegliere le proprie abitudini alimentari, un’alimentazione corretta dovrebbe sempre essere varia.

Per cui, assumere un corretto apporto di proteine animali non è sbagliato. Si tratta di una componente importante poiché fornisce proteine quali il ferro e la vitamina B12.

Abbiamo bisogno di un consumo equilibrato di tutti gli alimenti, soprattutto quelli che compongono la nostra dieta mediterranea. Sono tantissimi gli studi scientifici su questa dieta, che dimostrano quanto faccia bene al nostro organismo. 

La dieta mediterranea, infatti, è a base di grassi buoni – olio di oliva, gli omega 3 contenuti nel pesce e nella frutta secca – frutta e verdura, tutti  alimenti che aiutano il nostro benessere e a proteggerci dalle malattie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here