“Il buonumore è un atto coraggioso, ma necessario”

Laura Carusino, L'Albero Azzurro
Laura Carusino dal 2009 è protagonista della trasmissione più longeva della Rai: L’Albero Azzurro. Come autrice di libri per bambini ha pubblicato Isetta La Nuvoletta ed Eglefino Cha Cha Cha

Oltre ad essere la presentatrice de L’Albero Azzurro, hai scritto libri e hai sviluppato progetti legati al teatro e agli eventi, più in generale. Come hai raggiunto questi risultati?

È stato un percorso naturale. Io provengo dal teatro, in particolare dal musical, e prima di approdare alla televisione per ragazzi ho avuto una lunga e ricca esperienza in quel settore. E, quindi, è stato poi, dopo 11 anni alla conduzione de L’Albero Azzurro, per me molto spontaneo anche trasferire questo linguaggio in uno spettacolo per bambini, così come è stato anche automatico declinarlo nei libri. Devo dire che la scrittura ha sempre fatto parte di me ed era un mio desiderio quello di riuscire a realizzare testi per i più piccoli: con grande entusiasmo è arrivato, quindi, “Isetta La Nuvoletta”, seguito nell’ottobre 2019 dall’uscita di “Eglefino Cha Cha Cha”.

In un recente post sul tuo profilo Instagram hai dichiarato: “la più coraggiosa decisione che prendi ogni giorno è quella di essere di buonumore”. Cosa ti rende davvero felice e come fai a trasmettere la tua positività agli altri quotidianamente?

Rendere felice gli altri è ciò che rende felice me. Questo vale ancora di più facendo io televisione per ragazzi, o meglio bambini, visto che L’Albero Azzurro si rivolge a un target prescolare: si tratta, quindi, di un grande privilegio, ma anche di un compito molto più delicato. Dopo tanti anni ciò che mi rende più felice è proprio comunicare con i bambini e scoprire di averlo fatto. E la gratificazione più grande arriva quando dal tuo pubblico hai un feedback positivo soprattutto quando il tuo pubblico sono i bambini. Il buonumore è un atto coraggioso, oggi più che mai, e io cerco sempre di scegliere di esserlo perché sono convinta che la gioia porti gioia. Forse è il contagio più forte. La mia speranza è proprio quella, quindi, di contagiare tutti con il mio buonumore. Non è semplice, ma è ciò che sono da sempre più portata a esprimere. Ancora di più ricoprendo il ruolo che ho all’interno del programma: ciò che è importante è trasmettere sempre un messaggio positivo.

Hai anche postato questa frase: “ricordiamoci tutti i giorni di quanto sia meravigliosa la natura! Ora più che mai ha bisogno di tutti noi! Ogni piccolo gesto fa la differenza! Qual è il tuo impegno su questa tematica?

È una tematica verso la quale sono molto sensibile e ho preso parte a molte iniziative per la tutela della natura e la salvaguardia del Pianeta, della biodiversità e degli ecosistemi. La natura, infatti, sta davvero lanciando un grido e ci sta chiedendo aiuto. E noi dobbiamo saperla ascolta e schierarci dalla sua parte. Penso che ogni piccolo gesto di ognuno di noi, partendo anche dalla semplice rinuncia della plastica delle bottigliette, sia fondamentale: è questo ciò che è necessario comprendere. Anche un gesto singolo e minimo, è un segnale forte e che può aiutare a cambiare le abitudini e a pensare a un nuovo mondo.

Laura Carusino è diplomata al liceo Linguistico e laureata al D.A.M.S., indirizzo teatro e drammaturgia, dell’Università Cattolica di Brescia, ha continuato il percorso di studi con il master di ideazione e produzione audiovisivi dell’Università Cattolica di Milano e parallelamente ha svolto studi artistici che l’hanno portata ad essere protagonista di diversi musical come “Grease”, “Joseph and the amazing technicolor dreamcoat”, “Jesus Christ Super Star” e “Scooby Doo”. Dal 2009 è protagonista della trasmissione più longeva della Rai: L’Albero Azzurro, prima in onda su Rai 2 e poi su Rai Yoyo. Nel 2015 entra nel programma Le Storie di Gipo in onda sempre su Rai Yoyo interpretando Stella Marina, l’amica di Gipo, principessa dei fondali marini. Ha condotto per Rai Gulp le edizioni 2016 e 2017 di Junior Eurovision Song Contest e dal 2016 conduce lo Speciale Lucca Comics and Games. Come autrice di libri per bambini ha pubblicato Isetta La Nuvoletta (Ed. Paoline 2018) e Eglefino Cha Cha Cha (ed. Lavieri 2019).

© RIPRODUZIONE RISERVATA