Non si smette mai di imparare e di evolvere

Mister Thoms
Nato a Roma, nato nel 1979, Mister Thoms ha iniziato a dipingere graffiti nel 1996 ed è attualmente uno dei più noti artisti di strada italiani. Il suo stesso nome evoca un suono onomatopeico che suggerisce l'elasticità della sua arte: Mister Thoms, il vero nome di Diego della Posta, è in realtà un artista poliedrico che si esprime non solo attraverso la Street Art, ma anche attraverso la grafica e il disegno grafico, in una ricerca costante di equilibrio tra l'umore ironico e il concetto espressivo. Attivo nella scena della street art, partecipa a eventi e festival di arte urbana in tutto il mondo, Italia, Inghilterra, Danimarca, Germania, Russia, Estonia, California, Olanda, Hong Kong, New York, Messico, Portogallo e Spagna diffondendo il suo stile ironico e acuto. Il suo talento è trasformare i luoghi ordinari in luoghi straordinari. Photo Credit: @justincase

Come hai scoperto la tua passione per l’arte e quali sono state le tue prime opere?

La mia passione per l’arte è sbocciata da bambino, molto anche vedendo mio fratello disegnare, mentre io a malapena temperavo le matite, lui era già un piccolo fenomeno. Credo di aver capito realmente che l’arte mi scorreva come colore nelle vene quando ho iniziato il dipingere in strada, un pò come l’uomo delle caverne, le mie prime vere opere credo siano state proprio i graffiti.

Hai partecipato a festival ed eventi in tutto il mondo: come hanno influenzato le altre culture il tuo modo di lavorare?

Credo che uno degli aspetti meravigliosi dell’arte sia proprio questo, la possibilità di viaggiare e conoscere nuovi Paesi e culture, dai quali ogni volta trarre nuovi spunti e ispirazioni, non si smette mai di imparare e di evolvere, c’è sempre un arricchimento personale nello scambio di energie con altri popoli e tradizioni.

Quali sonoi tuoi progetti per il futuro? 

Primo progetto per il futuro: capire come uscire da questo lockdown per tornare a vivere in un modo umano. Nel frattempo continuo a lavorare nel mio studio, sto per per terminare le ultime opere di un nuova mostra personale, rimanete sintonizzati…ne vedrete delle belle.

Nato a Roma, nato nel 1979, Mister Thoms ha iniziato a dipingere graffiti nel 1996 ed è attualmente uno dei più noti artisti di strada italiani. Il suo stesso nome evoca un suono onomatopeico che suggerisce l’elasticità della sua arte: Mister Thoms, il vero nome di Diego della Posta, è in realtà un artista poliedrico che si esprime non solo attraverso la Street Art, ma anche attraverso la grafica e il disegno grafico, in una ricerca costante di equilibrio tra l’umore ironico e il concetto espressivo. Mr.Thoms gioca con colori vivaci e forme geometriche per creare movimento. Le pareti in cui lavora hanno un’influenza diretta sul suo soggetto. La sua grande conoscenza dell’architettura e del linguaggio del corpo gli permette di catturare l’essenza dei suoi personaggi. Questo è ciò che definisce le abilità di Mr.Thoms, la sua capacità di rappresentare il movimento sui muri, ma allo stesso tempo esprime un concetto, inviando un messaggio su cui riflettere in modo ironico. Attivo nella scena della street art, partecipa a eventi e festival di arte urbana in tutto il mondo, Italia, Inghilterra, Danimarca, Germania, Russia, Estonia, California, Olanda, Hong Kong, New York, Messico, Portogallo e Spagna diffondendo il suo stile ironico e acuto. Il suo talento è trasformare i luoghi ordinari in luoghi straordinari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA