“Merry Christmas”, il primo SMS della storia

Natale
Foto di Karolina Grabowska da Pixabay

Sono passati 28 anni da quel piccolo gesto che ebbe la capacità di avviare una vera e propria rivoluzione nel modo di comunicare tra le persone. Il 3 dicembre del 1992, infatti, fu inviato il primo SMS della storia da un computer a un cellulare sulla rete GSM: a spedirlo a un collega fu l’ingegnere britannico della Vodafone Neil Papworth. Il testo del messaggio? Un augurio di Natale: “Merry Christmas”. L’evento non fu accolto con l’entusiasmo sperato perché gli scettici non lo reputarono importante: si chiesero, infatti, chi mai avesse voluto mandare uno short message digitale quanto era più semplice fare una telefonata. La storia non diede, però, loro ragione e quel primo messaggio diventò, giorno per giorno, un vero e proprio fenomeno. Il primo messaggio tra cellulari fu inviato nel 1993 dal finlandese Riku Pihkonen. Oggi l’utilizzo degli SMS sta cedendo, piano piano, il passo alle applicazioni di messaggistica come WhatsApp e Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA