Alla ricerca della felicità: Cagliari

Cagliari
Foto di milesz da Pixabay

Tra le città italiane più felici nella classifica “World Happiness Report 2020 si riconferma Cagliari, grazie al suo clima mite, alla presenza di un meraviglioso mari e di panorami mozzafiato, al buon cibo, ma anche alla capacità dei suoi abitanti di riuscire a trovare una motivazione ogni giorno per sorridere. Cagliari, però, è anche cultura e luoghi da scoprire a livello artistico, storico e culturale, tra cui la Porta dei Due Leoni, il Bastione di Saint Remy, la Cattedrale di Santa Maria, la Torre di San Pancrazio e il Parco Naturale Regionale Molentargius–Saline, situato all’interno dell’area metropolitana della città e habitat naturale per i fenicotteri rosa. E per gli amanti del buon cibo? Non è possibile non assaggiare la fregula, una tipica pasta sarda, costituita da piccole palline di grano duro e acqua, lavorate a mano e tostate nel forno, che è possibile abbinare alle arselle o cucinarla con bottarga e vongole.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA