Alla ricerca della felicità: Tel Aviv

Tel Aviv
Foto di Tom Urbach da Pixabay

La metropoli israeliana, che si affaccia sul mare Mediterraneo, è considerata una delle città più vivaci, moderne e cosmopolite di tutto il Paese, punto d’incontro tra tradizione e modernità. Nota anche per la sua sfrenata vita notturna, è anche un importante polo economico e finanziario, nonché culturale, oltre a essere stata nominata città di patrimonio dell’umanità Unesco per la presenza di oltre quattro mila edifici in stile Bauhaus, caratterizzati da forme geometriche pulite e asimmetriche, che le hanno trasmesso in nome di città bianca. Tra le tante attrazioni da non perdere in città: il lungomare Tayelet, dove tutto l’anno, sia in estate sia in inverno, non mancano il buonumore e il divertimento, l’elegante porto di Tel Aviv, fulcro di ristoranti, locali, feste e spettacoli, il vecchio centro di Jaffa, antica cittadina ormai inglobata dalla metropoli, il Mercato Carmelo e il Tel Aviv Museum of Art. E per i palati più curiosi? Oltre ai falafel, polpette di ceci fritte a all’hummus, è l’hraimi, un piatto a base di pesce in salsa piccante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA