Brad Pitt diventa stilista (e forse disegnerà il suo smoking per gli Oscar)

E se Brad Pitt disegnasse da solo il suo smoking per i prossimi Oscar? Pare che esista realmente questa possibilità, grazie alla collaborazione dell'attore con Brioni.

brad pitt
Getty Images

Brad Pitt è un attore di indiscutibile talento – e la sua ultima nomination agli Oscar per C’era una volta… a Hollywood non fa che confermarlo per l’ennesima volta – ma anche un’icona di stile. Così, non sorprende che Brad si sia gradualmente avvicinato al mondo della moda, e non solo come ambassador. Sembra, infatti, che il marchio Brioni – di cui Pitt è testimonial – lancerà presto una capsule collection esclusiva firmata proprio dall’ex marito di Angelina Jolie.

Secondo le indiscrezioni riportate da PageSix, Brad Pitt disegnerà e firmerà un abito in edizione limitata e uno smoking con etichetta personalizzata con il suo nome. Eccolo affascinante come sempre in una delle foto della nuova campagna Primavera/Estate 2020 di Brioni: gli anni per lui sembrano non passare mai!

Brad Pitt indossa Brioni da diversi anni, unendosi alla folta schiera di attori di Hollywood fan del marchio, come Pierce Brosnan e Anthony Hopkins.
Pitt si è presentato sul red carpet del Festival del Cinema di Venezia, a Cannes e agli ultimi Golden Globes in Brioni e, presumibilmente, sceglierà la griffe italiana anche per la sua prossima e ormai imminente apparizione sul tappeto rosso più importante dell’anno, quello degli Oscar.

E chissà che non sorprenda tutti indossando proprio lo smoking disegnato da lui!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here