Solitamente il cappello è l’ultimo accessorio che indossiamo prima di uscire e in questi giorni di freddo diventa indispensabile, ma quali sono i modelli di tendenza?
Vi diciamo quali sono i cappelli inverno più trendy da mettere subito…in testa!

Cappelli inverno: modelli di stagione

Il freddo incombe e allora meglio ripararsi con un accessorio che possa riscaldare ma che sia allo stesso tempo alla moda. Il bon ton vuole che il cappello s’indossi solo di giorno ma i modelli di stagione sono perfetti anche per una fredda sera d’inverno.

Il basco

Questa stagione invernale ha segnato il grande ritorno di questo modello: rilanciato da Dior il basco ha quel fascino senza tempo della parisienne e dona subito un tocco chic al nostro look. Perfetto per chi ha la forma del viso a cuore o triangolo. Visto sulle passerelle dei migliori stilisti, è amatissimo dalle star, da Rihanna a Bella Hadid.

Il berretto

Sicuramente il modello più comodo tra le tendenze cappelli inverno 2018 e non è finita qui! La bella notizia è che sta bene davvero a tutte e si può osare sia col colore che col tessuto. Dal berretto in pelliccia visto sul catwalk di Miu Miu o in lana per tenerci al caldo visto da Prada, il berretto decorato è glam anche di sera.

Il floppy

È il cappello delle vere fashionista, un modello dallo stile vintage: apparso negli anni ’60 regalo quel tocco bohémien e anche di mistero. Questo cappello a tesa larga infatti copre leggermente il viso ed è indicato soprattutto per chi ha il viso squadrato. Un evergreen è il Borsalino, in feltro e pelle, perfetto per la forma del viso leggermente più larga.
Per la forma del viso più ovale e rtonda optate per la versione morbida del Borsalino, il Fedora.

Il foulard/passamontagna

Si proprio come facevano le signore di una volta, il foulard torna di grand moda. Colorato o tinta unica, per esempio in viola, è da annodare intorno al collo. Effetto glam assicurato.
Per quelle che vogliono osare di più la versione più urban è decisamente il passamontagna. Visto sulle passerelle non si porta certo in tinta neutre, per questo modello osate il colore: l’arancione di Gucci è perfetto per contrastare il grigio in città.

Il beanie

Forse il modello più visto per quanto riguarda lo street style, il beanie, cioè il berretto con il risvolto alto nel 2018 si porterà oversize e logato. Più sarà grande il logo del brand più sara cool; dalle passerelle agli outfit delle star, questo modello è il capo cult da mettere in valigia per la settimana bianca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here