Follow the Tribe di Rifle
Photo Courtesy Press Office

Si chiama Follow the Tribe di Rifle ed è una speciale collezione che il marchio ha realizzato per i suoi 60 anni insieme agli studenti del Polimoda di Firenze. Rifle ha deciso di festeggiare questo importante compleanno con una capsule collection davvero unica, presentata presso la Lounge dell’Hotel Garibaldi Blu a Firenze nei giorni di Pitti Immagine Uomo.

Il progetto è nato lo scorso settembre 2017 con gli studenti di Polimoda. L’idea è di Franco Marianelli, CEO di Rifle, che ha voluto creare una concept collection unica. Nel progetto sono stati coinvolti nove gruppi, oguno dei quali era composto da quattro studenti al secondo e terzo anno dei percorsi di studi undergraduate in Fashion Design, Fashion Marketing & Communications e Fashion Product Management.

Gli studenti hanno dovuto presentare al brand un piano di comunicazione per la capsule collection ideata dagli studenti, con analisi di mercato, tendenze e dei valori storici dell’azienda. Quattro progetti sono stati premiati con altrettante borse di studio. E chi ha vinto ha avuto la possibilità di visitare l’azienda e assistere ai processi di creazione di una collezione moda.

Il primo gruppo classificato ha collaborato con RIFLE per creare una capsule prodotta e presentata a Firenze nei giorni di Pitti.

Follow the Tribe di Rifle
Photo Courtesy Press Office

Follow the Tribe di Rifle

La capsule collection “Follow the Tribe di Rifle” ha uno stile futurista. E’ unica, anche a partire dal logo realizzato per il lancio della speciale linea. Il progetto vincente, che è stato prodotto e presentato, propone parole chiave importanti, come “democracy”, una democrazia che non ha limiti, che non ha confini e che, soprattutto, è libera.

Il nome stesso, Follow the Tribe, è il modo perfetto per comunicare ai Millenials i valori fondamentali della crew di Rifle, una crew che condivide valori importanti che parlano di libertà e di futuro, un futuro che sarà unico e speciale!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here