Fotografi Street Style e moda: tre parole che vanno a braccetto, dentro e fuori dalle sfilate di moda o semplicemente in strada. Vi siete mai chiesti chi sono i fotografi di street style?

Il fenomeno, reso virale dai social network, si ripropone non solo in occasione delle sfilate di moda, ma praticamente ogni giorno. In particolare un social che vive di belle immagini come Instagram, si riempie quotidianamente di fotografie di outfit da urlo che ci arrivano direttamente dalla strada.

Non dalle passerelle, dalle campagne pubblicitarie o dagli scatti ufficiali dei marchi di moda. Si tratta di immagini di outfit reali, spesso indossati da influencer del calibro di Chiara Ferragni e Olivia Palermo. Talvolta, però, si tratta di perfetti sconosciuti che attirano l’attenzione del fotografo, diventando poi estremamente popolari. E magari sperando in una strada aperta nel mondo della moda.

Fotografi Street Style
Fonte Instagram @anokyai

Fotografi Street Style

Recentemente, ad esempio, non si è parlato d’altro che dell’incredibile storia di Anok Yai. Lei è diventata modella per caso, dopo che la studentessa è stata immortalata in uno scatto durante il raduno studentesco. Fotografia che è diventata in breve tempo virale, tanto che ora tutti la vogliono per sfilare, posare, fare la modella. Ma di racconti come questo ne sono pieni i social.

Così come sono pieni di foto di street style che ogni giorno ci ispirano e ci danno punti di riferimento sulla moda da indossare. E, soprattutto, su come abbinarla per non passare inosservati.

Ai fotografi Street Style va il merito non solo di scovare veri e propri talenti, ma anche di trasformare in virali normalissime foto prese dalla strada. Nella maggior parte dei casi le immagini di street style ci arrivano nei giorni delle Settimane della Moda. Fuori dalle sfilate della New York Fashion Week, della London Fashion Week, della Milan Fashion Week e delle sfilate di Parigi, ci sono “orde” di influencer o aspiranti tali pronti a deliziarci con outfit a volte al limite. E ci sono anche star, celebrities, personalità, più o meno conosciute, che con i loro look fanno il giro del mondo.

Chi sono questi fotografi di street style? Proviamo a fare qualche nome, perché dietro l’obiettivo, spesso, ci sono grandi professionisti. Mentre altre volte semplici appassionati o “fidanzati di” che però diventano a loro volta delle celebrità.

Chi sono i fotografi Street Style: Italia

fotografi street style
Riccardo Pozzoli Foto @Getty Images

I nomi dei fotografi street style sono molti. Alcuni sono più famosi, altri sono emergenti. Talvolta il loro nome è legato a una influencer in particolare. Basti pensare a Riccardo Pozzoli, ex fidanzato di Chiara Ferragni, suo compagno di vita e di lavoro per molto tempo. Oggi la Blonde Salad ha chiuso i rapporti amorosi con lui, ma non quelli professionali. Lei è fidanzata e promessa sposa di Fedez e anche lui è a un passo dalle nozze con la modella francese Gabrielle.

In Italia conosciamo anche il bravissimo fotografo Federico Avanzini, che ogni volta si posiziona fuori dalle sfilate per immortalare gli influencer più stilosi del mondo. Sul suo sito possiamo ammirare gli scatti che immortalano Chiara Ferragni, Anna Dello Russo, Olivia Palermo, ma anche un mostro sacro come Anna Wintour, direttrice di Vogue USA. Senza dimenticare gli scatti con protagonista Carlotta Rubaltelli, bravissima e bellissima fashion blogger italiana, sua compagna di vita.

Sempre rimanendo in Italia i nomi che si possono leggere in giro sono davvero molti: Vincenzo Grillo, giovane fotografo calabrese i cui scatti sono finiti sulle più importanti riviste di moda. Valentina Frugiuele, una quota rosa molto amata dalle influencer più in vista, come The Blonde Salad. Stefano Coletti, con il suo blog Thestreetfashion5xpro. E poi Anna Palermo.

Chi sono i fotografi di street style: nel mondo

fotografi street style
Scott Schuman Foto @Getty Images

Valicando i confini del nostro bel paese, un nome altrettanto importante del panorama internazionale è quello di Scott Schuman. Il blogger americano è anche un bravissimo fotografo di moda, a capo di The Sartorialist.

Lui ogni giorno, da quando è nata sua figlia nel settembre 2005, va in giro con la sua macchina fotografica digitale per scattare foto alle persone che incontra per strada. Persone con un certo stile, ovviamente. Questi scatti finiscono poi sul suo blog, magari con qualche commento a descrivere quello che lo ha colpito. Scott Schuman è seguitissimo, anche perché le sue immagini sono semplicemente bellissime. Ha un vero e proprio talento!

Scott Schuman è stato sicuramente uno dei primi, insieme a un collega che arriva dal Canada. Tommy Ton è un altro nome legato agli scatti di street style, subito pubblicati sui blog. All’inizio, infatti, non c’erano i social a veicolare le tendenze urban, che arrivano direttamente dalla strada. C’erano i blog di bravissimi fotografi di street style.

fotografi street style
Bill Cunningham Foto @Getty Images

Ritornando in America, un nome fortemente legato allo street style e, di conseguenza, alla moda è quello di Bill Cunningham. Lui per 40 anni ha realizzato scatti fashion, commentando le ultime tendenze dalle passerelle e dalla strada per il New York Times. Lo ha fatto praticamente fino all’ultimo: purtroppo Bill Cunningham ci ha lasciato il 25 giugno del 2016, aveva 87 anni. A lui va il merito di aver praticamente sdoganato una professione, molto amata dai Millenials. E anche di aver scoperto grandi nomi della moda internazionale. Lui non partecipava solo alle sfilate di moda, convinto (a ragione) che i trend potessero arrivare anche dalle strade più cool e frizzanti di New York.

 

E ancora, si potrebbero citare Nabil Quenum, street styler di origini africane che ha pubblicato i suoi scatti anche su Vogue. Julien Boudet è invece un fotografo di street style francese, che però opera a New York. Adam Katz Sinding, seguitissimo su Instagram, americano che vive e lavora ad Amsterdam.

Come diventare fotografi street style

E’ i lavoro preferito dai giovanissimi, che vedono i social come un’opportunità non solo per svagarsi, ma anche di crescita e di business. Ovviamente tutti i nomi che abbiamo citato finora sono dei veri e propri professionisti, appassionati di fotografia. Proprio l’amore per la macchina fotografica e la bravura sono requisiti richiesti per poter fare questo mestiere. Ci vogliono poi occhio per lo stile, amore per la moda, attenzione ai dettagli e ai particolari, voglia di mettersi in gioco, di viaggiare, di scoprire, di non dare mai nulla per scontato.

Come ogni professione, anche i fotografi di street style devono studiare e anche molto. Innanzitutto la tecnica, poi i programmi di fotoritocco (anche se lo street style ne ha bisogno poco, perché sono foto reali!). Senza dimenticare che molto si impara dall’esperienza. La gavetta è necessaria: in pochi sono così fortunati da aprire un blog o un profilo Instagram e ottenere un successo immediato. Tempo e pazienza, così come perseveranza e amore per la professione sono le parole chiave per chi vuole diventare fotografo di street style!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here