Intimissimi: nella nuova campagna due volti molto noti ma la lingerie non si vede

Scopriamo insieme tendenze e scatti della nuova stagione di intimo del noto marchio di moda.

intimissimi primavera estate 2018
Chiara Ferragni per Intimissimi primavera-estate 2018 - Courtesy photo Intimissimi / Barwerd van der Plas

Empowered Women” è la nuova campagna di Intimissimi Primavera Estate 2018, che vedremo su stampa, tv e web. Protagoniste due grandi nomi della moda internazionale. Entrambe non sono solo molto popolari e apprezzate nell’industria fashion, ma sono anche state in grado, con il loro stile e le loro idee, di affermarsi a livello internazionale. Di chi stiamo parlando? Ci riferiamo alla top model Gisele Bundchen e alla fashion blogger/influencer Chiara Ferragni, presto mamma del suo primo bambino.

La campagna è piuttosto anomala visto che si parla di lingerie, ma la lingerie non si vede. Gisele Bundchen e Chiara Ferragni indossano due reggiseni della nuova collezione di Intimissimi primavera-estate 2018, rispettivamente i modelli Elena ed Eleonora. Reggiseni che non vengono però mostrati.

Gisele e Chiara non sono state scelte a caso. Sono donne molto forti, dal carattere deciso, che hanno lasciato e continuano a lasciare il segno. La prima ha rivoluzionato il mondo delle passerelle con una bellezza sicuramente non convenzionale. E oggi è una grande imprenditrice e un’attivista per la tutela dell’ambiente. La seconda è stata una rivoluzionaria digital dell’industria fashion, creando di fatto una professione. Oggi è una business woman popolare e di successo. Sono loro a raccontare con sensualità la lingerie del marchio. Anche se, in realtà, non la mostrano direttamente!

 

Campagna intimissimi primavera estate 2018

Come sottolineato da Chiara Ferragni, è un concept rivoluzionario e molto contemporaneo. Un modo per far capire che la donna è molto più di un bel corpo da mostrare. Lavoriamo, abbiamo delle nostre idee e dei sogni. Intimissimi supporta così le donne a essere sempre se stesse.

Dello stesso parere è anche Gisele Bundchen, che sostiene di amare questa idea, che trova innovativa per una campagna di underwear. Si lascia molto all’immaginazione ed è una scelta decisamente sensuale, perché mantiene quell’alone di mistero che rende tutto più accattivante.

Courtesy photo Intimissimi / Barwerd van der Plas

© RIPRODUZIONE RISERVATA