New York Fashion Week
Foto Getty Images

Torna la New York Fashion Week, la settimana della moda della Grande Mela che sfilata dopo sfilata presenterà le collezioni femminili per l’autunno-inverno 2018-2019. Tante le novità che riguardano questa nuova edizione, a partire dai tanti nomi che non fanno più parte del calendario. Le sfilate di New York hanno perso un po’ di appeal negli ultimi anni, con brand che hanno preferito altri palcoscenici per presentare la loro moda.

Le collezioni di moda femminile sfileranno a New York da giovedì 8 a mercoledì 14 febbraio. 10 lunghissimi giorni di sfilate, che saranno anticipate dalla moda maschile (dal 5 al 7). Il Council of Fashion Designers of America ha infatti accorpato le passerelle maschili di gennaio con quelle femminili di febbraio. La causa? Troppe assenze, meglio uno show unico!

New York Fashion Week: presenze e assenze

In tutto saranno 136 le sfilate di moda per l’autunno-inverno 2018-2019. Sono molti i marchi che non vedremo sfilare a New York. Proenza Schouler, Rodarte, Altuzarra sfileranno a Parigi. Delpozo ha scelto Londra. Tommy Hilfiger per la terza volta non sarà presente: vedremo il TommyNow Show a Milano. Proprio negli ultimi giorni, poi, abbiamo assistito alla cancellazione della sfilata di Marchesa. Georgina Chapman, ex moglie di Harvey Weinstein, ha preferito una presentazione digitale della nuova collezione. 

Presenti in passerella, invece, Tom Ford, Jeremy Scott, Custo Barcelona, Calvin Klein, Tory Burch, Philip Plein, Ralph Lauren e Oscar de la Renta. Anche Alexander Wang e Victoria Beckham prenderanno parte allo show, anche se potrebbe essere l’ultima volta. Lo stilista sfilerà fuori calendario, a giugno e a dicembre, dalla primavera-estate 2019, mentre la Posh Spice, che presto tornerà con una reunion con le altre Spice Girls, si sposterà a Londra a settembre per celebrare il decennale del brand.

Tra le novità più interessanti, citiamo lo show di Bottega Veneta a Manhattan, per inaugurare la nuova boutique in Madison Avenue. L’appuntamento è per il 9 febbraio, quando ci sarà anche il #METOO fashion show, per ricordare le vittime degli abusi sessuali. L’8 febbraio, invece, torna Juicy Couture.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here