Millie Bobby Brown ha scioccato i fan con un look da “adulta”

La star di Stranger Things è intervenuta alla Giornata Mondiale dei Bambini con un look che è stato definito troppo da donna adulta.

Millie Bobby brown
Getty Images

La star di Stranger Things Millie Bobby Brown è intervenuta al vertice delle Nazioni Unite di New York, in occasione della Giornata Mondiale dei Bambini, sfoggiando un look molto più da “adulta” rispetto ai suoi 15 anni, tanto da lasciare scioccati tutti i suoi fan. Millie ha postato su Instagram una foto del suo look, dicendosi entusiasta di poter emulare il suo idolo, l’attrice Audrey Hepburn, che si rivolse ai leader mondiali in occasione dell’adozione della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti dell’infanzia.

In una recente intervista al settimanale femminile Grazia, Millie Bobby Brown aveva fatto notare come i bambini vengano spesso trascurati quando esprimono le loro opinioni su questioni importanti, e come fosse difficile per i giovani essere presi sul serio. Proprio di questo ha parlato l’attrice durante il suo discorso, per cui è stata ampiamente elogiata, e che ha toccato anche un’esperienza personale di Millie, che ha raccontato di essere stata vittima di bullismo per ricordare ai politici di tutto il mondo che occorre fare di più per aiutare i bambini sofferenti.

A scuola, sono stato vittima di bullismo da un gruppo di studenti. Ricordo di essermi sentita impotente, la scuola era un posto sicuro, ora avevo paura di andarci. Sono stato fortunata. Con l’aiuto dei miei amici, della mia famiglia e delle persone intorno a me, sono stato in grado di superare questi sentimenti negativi e riprendermi il controllo. Ma milioni di bambini non sono così fortunati. Stanno ancora lottando nell’oscurità.

C’è chi, però, si è soffermato solo sul suo look…

E chi ha criticato la cosa…

Voi cosa ne pensate?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here