Dal 27 giugno al 3 luglio andrà in scena la Torino Fashion Week, giunta alla terza edizione. Il respiro internazione della settimana della moda torinese fa sì che la capitale piemontese riesca ad attrarre aziende, stilisti, esperti e marchi provenienti da tutto il mondo. Esaltazione del made in Italy ma, al contempo, apertura alla moda internazionale. Torino nel mondo e il mondo a Torino. All’insegna di un approccio estremamente dinamico e innovativo.

Torino Fashion Week: al via la settimana della moda torinese

La giornata di debutto, mercoledì 27 giugno, ha visto come protagonisti gli stilisti italiani, seguiti, il 28 giugno, dalla moda africana. Altro focus della terza edizione della TFW è la Moda Islamica, testimoniato dalla partnership della Torino Fashion Week con l’Islamic Fashion and Design Council  (IFDC).

L’attenzione per la Modest Fashion è aumentata notevolmente negli ultimi anni e continua a crescere, segno di un ruolo sempre più importante e sempre più riconosciuto. Un connubio che, fanno sapere dalle sedi ufficiali, continuerà anche nelle prossime edizioni, rafforzando l’unicità dell’evento torinese e la sua vocazione internazionale.

Alla Modest Fashion saranno dedicate le giornate di sabato 30 giugno e domenica 1° luglio. Tra gli stilisti che presenteranno le loro collezioni, ci saranno: Bow Boutique (Saudi Arabia), Al Nisa (USA), Bolandy (Iran), Huda Negassi (USA), Nina Demure (USA), Myra Wallace (USA), Chantique (Dubai), Mali Rose (USA) e Schmiley Mo (Indonesia).

Ma ci sarà spazio anche per il settore sportivo, lo street wear e una particolare attenzione per i giovani talenti emergenti, con lo sguardo puntato sull’innovazione. Perché la moda è costante ricerca e sperimentazione. A dimostrazione di ciò, la chiusura della settimana della moda torinese sarà affidata a Lorenzo Ferrarotto. Diciassettenne che con la sua capsule collection ha voluto rendere omaggio a Cristobal Balenciaga.

Nelle foto presenti nelle gallery potete ammirare le creazioni degli stilisti italiani e del Sud Africa, saliti in passerella il 27 e il 28 giugno. Buona visione!

Atelier Barbara Montagnoli

Atelier Beaumont

Giuseppe Fata

Hind Lafram

Huda

Hussain Harba

Marika Guida

Tim Carena

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here