Come indossare i Cuissardes: con il tubino ma non solo

I cuissardes  sono armi di seduzione e il loro effetto è potenziato se portati con un look a contrasto, volutamente rigoroso e pulito.

stivali cuissard
Sfilata Osgur Masur

Che brividi, e non parliamo solo delle temperature, ma degli stivali cuissard, ovvero gli stivali sopra al ginocchio overknees! Anzi dire sopra al ginocchio è riduttivo, se si scelgono bisogna osare, almeno come in Barbarella!

Corsi e ricorsi della moda, ma dobbiamo ormai abituarci ad averli come ospiti fissi del nostro guradaroba, prendendoli a piccole dosi e con la dovuta cautela. 

Ci vuole la ricetta del medico: tenuta di scena, fisico e giudizio nelle proporzioni.

Siete alte, proporzionate, con gamba lunga, allora questo tema degli stivali overknees per voi non è out, ma totalmente IN e addirittura un MUST.

Se la ricetta del medico di cui sopra vi “calza” letteralmente a pennello, allora avete di che sbizzarrivi. Andate a rivedervi la saga cinematografica Pirates of the Caribbean e ispiratevi a Keira Knightley. Candide camice con volants, ruches e pizzi, giacche militari con tanto di alamari e lunghi stivaloni renderanno merito al pirate mood.

Poche regole su come indossare i cuissardes

Gli stivali cuissard  sono armi di seduzione e il loro effetto è potenziato se portati con un look a contrasto, volutamente rigoroso e pulito: un tubino corto dalla forma dritta e lineare o con lunga camicia effetto maschile che si trasforma in miniabito, il tutto abbinato ad un blazer lungo, caban o cardiganone oversize per la versione piu’ sporty. Anche con i jeans, purché slim fit, il cuissard la fa da padrone.

stivali cuissard

Se invece volete osare una mise molto femminile, ma altrettanto spavalda e più “pennellata”, allora sceglieteli nella versione aderente ultra morbida come una seconda pelle in camoscio o vinile lucido oppure pitonati o animalier e abbinateli con dei pantaloni skinny o gonne pensilskirt. Maxi cappotti avvolgenti faranno il resto.

Stivali Cuissard: cosa evitare per godervi la mise 

Giù le zampe da spacchi eccessivi e scollature inguinali, troppo bling bling e trucco eccessivo, che porrebbero rendere il look poco chick e molto trash, l’opposto del risultato voluto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here