Londra Street style

La London Fashion Week Uomo, con i suoi 3 giorni di kermesse di sfilate, presentazioni e serate ha inaugurato l’anno della moda 2018.
Oltre a quello che abbiamo visto in passerella, grande attenzione è stata come al solito catturata da influencer e celeb che hanno partecipato alle sfilate sfoggiando look eccentrici e originali. Tra trend confermati e nuove tendenze interessanti, vediamo il miglior Street Style Londra proposto dai fashionisti.

Street Style Londra: tra trend confermati e nuovi idee

Seppur Milano si è recentemente riappropriata del titolo di “signora” dello street style, Londra è sempre in grado di dire la sua. Seppur con un mood più punk-rock e sportivo, sono tanti (e spesso contrastanti) i trend che hanno trovato conferma per le strade della capitale britannica.

Da un lato abbiamo visto piumini voluminosi, bomber in stile Nienties, anfibi e commistioni punk, dall’altra abiti sartoriali e cappotti eleganti che richiamano la nobiltà British.
Cosmopolita ed eclettica nella cultura, Londra è così anche nella moda. E noi l’adoriamo.

Work jumpsuit

Direttamente dalla catena di montaggio di una fabbrica di East London, le tute da lavoro invadono lo street style. Dallo stile decisamente mannish si possono indossare con scarpe e accessori iper femminili per un mix&match favoloso.

Il piumino over

A tutto volume con i piumini over dell’inverno 2017/2018. La down jacket conquista infatti i gusti delle fashioniste e viene indossata non solo su outfit sportivi. Provare per credere.

Athleisure wear (con logo)

Il mood sporty chic è il nuovo tormento di questa stagione. Pantaloni comodi e hoodie con stivaletti calzino e mini borse a tracolla sembrano essere diventati componenti del dress code degli under 35. Scelta di stile o di comodità?
E se volete essere super cool, non scordate i mega loghi d’ispirazione Nineties.

Total black

Abbiamo detto che l’inverno 2017/2018 è all’insegna del colore, ma anche il nero vuole la sua parte. Ispirazione punk se si opta per la pelle, super chic se declinato in power suit. 

La camicia statement

La camicia classica si fa statement grazie a piccoli accorgimenti di stile e alle proporzioni riviste. Super sexy se indossata lasciando scoperte le spalle in stile top, o al contrario per creare un effetto schiena scoperta. Da ultimo, è possibile optare per modelli con maniche a campana o extra long per fare la camicia protagonista del nostro outfit.

No fur no party

La pelliccia ecologica è il must have di questa stagione fredda e a Londra abbondano fur coat e inserti di pelo.
Coloratissima per un effetto girly, nei colori classici per completare un look elegante: l’importante è che sia ecologica.

The British checked

Il tradizionale motivo a quadrettoni tipico dello stile British esce dai colloge di Oxford e Cambridge e invade lo street style. Non serve quindi essere studenti in divisa per sfoggiare cappottini, gonne e blazer tartan o principe di Galles. Nei tradizionali toni del grigio per un look preppy d’ispirazione bon ton, sul rosso o giallo per dare una nota punk. 

Photo credits: Getty Images e Instagram

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here