I nuovi abbinamenti colore per la primavera/estate 2018

Moda: colori a contrasto e nuovi e insoliti abbinamenti tutti da provare per la p/e 2018

I nuovi abbinamenti colore per la p/e 2018 Fonte: pixabay
I nuovi abbinamenti colore per la p/e 2018 Fonte: pixabay

Ecco i nuovi abbinamenti colore per la primavera/estate 2018, accostamenti tutti particolari ma che piaceranno e faranno restare a bocca aperta chi non li aveva mai provati.

Via libera al colore!

Già si sapeva da tempo che la rivoluzione era nell’aria: con il ritorno della moda alle tendenze che fanno tanto eighties sulle passerelle non potevano certo mancare i colori forti, vitaminici, anche chiassosi se vogliamo, apprezzatissimi un tempo dalle nostre mamme e dalle nostre sorelle maggiori. 

Tante tonalità diverse a contrasto 

Vediamo insieme quali sono i nuovi abbinamenti colore per la p/e 2018, direttamente dalle passerelle e dalle pagine dei giornali di moda.

Il Rosa Schiaparelli in tutte le sue declinazioni è il colore Pantone della prossima stagione.E’un rosa shocking reso celebre dalla stilista Elsa Schiaparelli che nel 1936 lo utilizzò per la confezione del suo profumo Shocking de Schiaparelli; il flacone era modellato sul busto della maggiorata Mae West. Nei decenni venne definito prima rosa caldo, poi rosa stravagante, e venne impiegato anche per il celebre abito di Marilyn Monroe nel film Gli uomini preferiscono le bionde.

Rosa e giallo, un accostamento pieno di energia

In questa primavera/estate 2018 il rosa è presente in tantissime collezioni, e la vera tendenza moda è abbinarlo con il giallo, sia per tutti i giorni che in occasioni importanti: via libera quindi all’abito in chiffon rosa con sciarpina in seta giallo sole, o al tailleur pantalone dalla giacca scivolata con accessori di un bel giallo brillante, fino ad arrivare al maglione sfumato rosa-giallo per scaldarsi nelle sere ancora fresche di primavera. Può sembrare un accostamento azzardato, ma una volta indossato vi piacerà!

Rosa e giallo Fonte: Instagram @m.m_evolution_stylist
Rosa e giallo Fonte: Instagram @m.m_evolution_stylist

Rosa e arancio, un insolito mix

Quante volte avete storto il naso pensando ad un abbinamento moda di questo genere? Quest’anno dovrete ricredervi, perché il rosa tenue o il rosa confetto saranno perfetti e molto trendy se accostati all’arancione. Che sia un tubino rosa da portare con un paio di sandali a tacco alto e una clutch arancio, o un pantalone arancione a cui abbinerete una camicia rosa petalo, sarete sicuramente perfette in tutte le situazioni. In caso di abiti fantasia, a righe o a pois che mescolano queste due tonalità, scegliete sempre accessori neutri o in tinta. 

Rosa e arancio a contrasto - Fonte: Instagram @marcodevincenzo
Rosa e arancio a contrasto – Fonte: Instagram @marcodevincenzo

Rosa baby e verde brillante, di ispirazione sudamericana

Chi ha visitato il quartiere della Mangueira a Rio de Janeiro molto probabilmente sa che i colori di questo bairro sono proprio il rosa baby e il verde, presenti nella bandiera, nello stemma e nei costumi del Carnevale di Rio. La prossima p/e 2018 sembra rendere omaggio al Brasile proponendo proprio l’accostamento di queste due tinte tanto diverse ma piacevoli da vedere insieme: la sfilata di Jeremmy Scott per Moschino, dedicata alle dive e ai fiori, ne è stata la prova. Tra l’altro, queste due tinte donano in maniera particolare alle carnagioni scure o alle pelli abbronzate, tanto che anche le ditte che producono moda mare si sono adeguate.

Rosa e verde - Fonte: Instagram @achillealoja
Rosa e verde – Fonte: Instagram @achillealoja

Celeste chiaro e rosso sulle orme di Givenchy

Se quando immaginate questi due colori insieme vi vengono in mente gli abiti delle odalische non vi sbagliate. Gli accostamenti di questo genere sono tipici dei paesi mediorientali: qui spesso i mix di colori sono azzardati ma creano dei contrasti veramente stupefacenti. Hubert de Givenchy fu il primo ‘coraggioso’ ad importare con successo questi abbinamenti; gli stilisti della sua maison ne hanno seguito l’esempio rilanciandoli nella moda di tutti i giorni, con un risultato davvero eccezionale. Ok quindi alla camicia celeste chiaro su una gonna o un pantalone rosso vivo con scarpe in tinta. Sarete perfette ma soprattutto molto trendy.

Celeste chiaro e rosso Givenchy - Fonte: Instagram @karlaotto
Celeste chiaro e rosso Givenchy – Fonte: Instagram @karlaotto

Rosso e blu, direttamente dal passato

Tra i nuovi abbinamenti colore per la primavera/estate 2018 anche il rosso e blu: forse l’accostamento più classico tra i nuovi proposti, apprezzato in particolare negli anni 70/80 specie nei capi di foggia sportiva e reinterpretato in chiave moderna anche per look un pochino più formali o ‘rock’. Fate uso di queste due tinte in contemporanea se vi piace essere alla moda ma non siete particolarmente coraggiose nello sperimentare mescolanze azzardate di tonalità.

Rosso e blu in chiave 'rock' Fonte: Instagram @calvinklein
Rosso e blu in chiave ‘rock’ Fonte: Instagram @calvinklein

Nero-turchese: un ritorno che tutti aspettavamo

Nero e turchese: torna una coppia cromatica tanto osannata per diverse stagioni e poi improvvisamente caduta nel dimenticatoio. Sta bene a tutte le carnagioni; può essere utilizzata sia per look formali (tailleur pantalone nero e top turchese) sia in occasioni di cerimonie o inviti importanti. Nella moda sportiva il nero – turchese trionfa su tute, sneakers e scarpe da corsa.

Viola e verde, come nei film di Tim Burton

Estroso, stravagante ma soprattutto molto d’impatto, questo colore è ideale per chi vuole uscire fuori dagli schemi. Due tinte che, se accostate a dovere, possono dare molte soddisfazioni e che possono essere utilizzate in svariati contesti. Per la sera, niente di meglio di un abito lungo viola con bijoux ed accessori verdi. In un’occasione più formale, un tailleur viola con camicetta verde per avere un’aria professionale senza rinunciare a quel tocco glam che ci contraddistingue. In spiaggia? Via alle fantasie fiorate, alle righe o ai pois che mescolino queste due tonalità, che donano in egual misura a bionde e more.

Verde e viola nelle nuove collezioni Gucci - Fonte: Instagram @gucci
Verde e viola nelle nuove collezioni Gucci – Fonte: Instagram @gucci

Rosso + bourdeaux: Valentino docet!

Meno classico del rosso e blu, il rosso abbinato al bourdeaux è uno degli accostamenti di tendenza per la prossima stagione. E’ magistralmente interpretato nelle ultime sfilate dalla maison Valentino, che fa del rosso il suo colore di punta: l’abbinamento di questa tonalità col bourdeaux risulta essere comunque facile da portare. Si tratta di due tinte tono su tono, che contrastano principalmente nella loro intensità. Quindi l’abito rosso Valentino sarà perfetto con accessori bourdeaux, così come una giacca di questo colore vedrà il suo trionfo se indossata con un top o una camicetta rosso fuoco. 

Rosso e bourdeaux - Fonte: Instagram @maisonvalentino
Rosso e bourdeaux – Fonte: Instagram @maisonvalentino

Giallo senape e rosa geranio? Quest’anno si può!

Il giallo senape già da diverse stagioni è presente nel prét-a-porter, e quest’anno si riconferma ma viene proposto in un abbinamento un po’ insolito ma che inizia a mietere consensi. Infatti è stato accostato al rosa geranio, altra tinta ‘vitaminica’, in un mix sorprendente che fa subito estate. Un abito color senape sarà favoloso se impreziosito da una pashmina e una clutch geranio, così come un camicione a stampa fantasia che unisca queste due tonalità farà un figurone per l’apericena in spiaggia. Anche uomini dai gusti stravaganti prediligono questo nuovo accostamento. Azzardato ma molto fashion.

Giallo senape e rosa geranio anche per l'uomo - Fonte: Instagram @valtercasini
Giallo senape e rosa geranio anche per l’uomo – Fonte: Instagram @valtercasini

Cioccolato e Viola/Magenta: etnico di classe

E’ sicuro l’accostamento più etnico e difficile da indossare, ma che può rivelarsi molto fashion. L’unione di un marrone medio con un colore di forte impatto come il viola crea un contrasto interessante per un look da pomeriggio e di ispirazione sportiva: ok al pantalone largo cioccolato con maglia viola con scollo a V per una passeggiata, e ok al tailleur marrone con camicia o top viola per avere un aspetto più professionale. Il classico tubino magenta potrà invece essere indossato con accessori marroni per un aperitivo o una cena informale: meglio evitare questo accostamento per una cerimonia o un evento importante, di quelli che richiedono l’abito lungo.

I nuovi abbinamenti colore per la primavera/estate 2018 promettono scintille, non vi resta che trovare quello che vi piace di più e iniziare a giocare con le tonalità sperimentando se volete nuovi accostamenti per essere sempre un passo avanti! 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here