“Rabbia, amore e un senso di speranza: una luce accesa”

Martina Beltrami, Amici di Maria De Filippi
Martina Beltrami inizia ad appassionarsi alla musica all'età di 10 anni, grazie allo studio del flauto traverso. A 16 anni scrive le sue prime canzoni e, appena maggiorenne, partecipa all'ultima edizione del celebre talent show “Amici di Maria de Filippi”. Dal 12 giugno è disponibile il suo singolo d’esordio “Luci accese”

Dal 12 giugno è disponibile il tuo singolo d’esordio “Luci accese”, una ballata molto intensa che parla di una storia molto importante che hai avuto con una ragazza. Puoi parlarcene?

Il 12 giugno é uscito appunto il mio primo singolo che racconta questa storia avuta con una ragazza molto importante per me. Purtroppo, la nostra relazione non è finita nel migliore dei modi, ma, nonostante ciò, l’amore che ho provato e che provo per lei rimarrà per sempre. E mi ha portata appunto a scrivere “Luci accese”.

Hai partecipato all’ultima edizione di Amici: cosa ha significato per questa esperienza?

Questa esperienza è stata una rinascita per me. In tutti i sensi. Arrivavo da un periodo nero, nerissimo. Amici mi ha dato l’opportunità di ricominciare, di ripartire da capo e prendere finalmente in mano la mia vita.

Sui tuoi canali social difendi le cause legate alla comunità LGBT e, in passato, hai anche subito bullismo per questo. Qual è la tua sensazione sulla sensibilità che si è sviluppata nella società oggi su queste tematiche? Ci sono ancora molte battaglie da portare avanti?

Ci sono sempre tante battaglie da portare avanti. Bisogna parlarne. Parlarne fino allo sfinimento, fin quando le persone si accorgeranno che è la normalità e che non c’è nulla, assolutamente nulla di sbagliato o strano.

Martina Beltrami inizia ad appassionarsi alla musica all’età di 10 anni, grazie allo studio del flauto traverso. A 16 anni scrive le sue prime canzoni e, appena maggiorenne, partecipa all’ultima edizione del celebre talent show “Amici di Maria de Filippi”. Il suo percorso nella scuola e le sue performance la portano fino alla fase serale del programma, dove esegue un emozionante duetto con J-Ax. I suoi fan aumentano sensibilmente, riconoscendo in Martina capacità artistiche e umane uniche che la portano ad avere un legame molto empatico con chi la segue. Martina è vera, esprime le sue emozioni attraverso la musica che scrive e i suoi fan ritrovano la propria vita in ogni nota, in ogni testo. Il suo primo atteso album è in lavorazione e uscirà entro la fine del 2020.

© RIPRODUZIONE RISERVATA