La “nuova” Selena Gomez anti-social presenta il suo album Rare

La cantante 27enne si è presa una pausa dai social per capire chi è veramente. Parla anche dell'aiuto avuto dalla Dialectical Behavior Therapy e di aver ritrovato se stessa e averla messa al centro del suo nuovo album

Foto: Getty Images

Nuovo album e nuova vita per Selena Gomez, la cantante ha parlato della sua malattia mentale e del suo addio ai social media in alcune interviste per il lancio di Rare

Terzo album per Selena Gomez, Rare per la cantante è stato anche un momento di crescita con se stessa. Gomez, come riporta Teen Vogue, ha parlato a tutto tondo dei suoi problemi e della sua vita nell’ultimo periodo, passata lontana dai social network. In un’intervista radio rilasciata a New Music Daily, Selena ha parlato della nuova se stessa parlando di come la terapia l’abbia salvata.

Per la cantate è qualcosa che dovrebbe essere insegnato a scuola, la terapia dialettica comportamentale:

Un 14enne di oggi ha le stesse ansie e depressione di un 40enne negli anni 50. Questo dice molto

L’aiuto della Dialectical Behavior Therapy

La cantante trova incomprensibile che questo “non scuota” gli animi e vuole che se ne parli senza dimenticare che rappresenta un problema. La Dialectical Behavior Therapy è diffusa anche nel nostro Paese ed è un trattamento cognitivo-comportamentale utilizzato all’origine per le persone con grave rischio di commettere suicidio e poi applicato ad altre che soffro di disturbo borderline di personalità. Aiuta a “gestire lo stress, le emozioni e migliorare le relazioni con gli altri”. A chi si sottopone a una terapia DBT spesso viene richiesto di smettere di pensare che le cose siano solo bianche e nere e di aumentare la tolleranza.

L’addio ai social media

Una scelta che ha radicalmente cambiato la vita di Selena Gomez come quella di allontanarsi dai social media. La cantante decise di prendersi un break due anni fa quando l’influenza di Facebook & Co. stava diventando troppo negativa:

All’inizio c’erano tante cose che non volevo vedere e continuavo a vederle. E poi si soffre di FOMO

La Fear of Missing Out, la paura di essere tagliati fuori, che colpisce sempre di più la generazione di oggi peggiorata 

Tutti sono perfetti, e succede anche a me. E mi chiedo: che mi succede? Mi manca qualcosa. Come mai tutti si divertono

Poi è diventato tutto più “negativo” qualcosa che “mi stava facendo a pezzi”:“Il mio corpo, il mio viso, le mie caratteristiche, le scelte che ho fatto. E mi faceva impazzire perché nessuno sapeva quello che stava dicendo”.

A spingere la cantante ad allontanarsi dai social media anche le pressioni alle quali sono sottoposte le donne:

Viviamo in un periodo in cui c’è un look specifico al quale le donne devono rispondere

La 27enne ha anche detto che non ha quel look e questo la rendeva una preda facile nel mondo dei social: “Non rientro in quello stile, non è un problema ma non mi fa sentire a mio agio”. Una volta staccati Facebook, Instagram & co si è aperta una nuova vita per Selena Gomez:

Ero così felice, ero solo io, me stessa e questo mi ha aiutato tanto. Dovevo riprendere la mia vecchia me stessa 

La nuova Selena è la protagonista di Rare, e la cantante non ha dubbi d’ora in poi sarà lei protagonista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA