Zero distanze anche se siamo distanti!

Shakalab, Alborosie

Da venerdì 8 gennaio è disponibile su tutte le principali piattaforme digitali “Giganti”, il vostro nuovo singolo, feat Alborosie e prodotto da Shablo. Potete parlarcene?

Certo! “Giganti” nasce da un’intuizione genuina, chiamiamola “illuminazione”. Parte da un concetto molto semplice e puro, l’amicizia, e in un certo modo la rapporta con il periodo che stiamo vivendo , che come sappiamo ha dovuto per forza di cosa sacrificare in parte i rapporti di amicizia e non solo. L’amicizia è un sentimento che può essere quasi inserito tra quei concetti fuori dallo spazio-tempo, senza dubbio è immortale quindi ha una connotazione quasi divina e soprattutto in questo periodo è un valore a cui aggrapparsi. Zero distanze anche se siamo distanti!

Come nasce la collaborazione con Alborosie, voce intensa e graffiante tra le migliori della scena contemporanea reggae internazionale?

Alborosie è senza ombra di dubbio una reggae star mondiale. Artisticamente lo conosciamo da molto tempo, dai tempi di Reggae Nazional Ticket, è stato uno dei precursori in italia della reggae music. Ci siamo incontrati qualche volta sui palchi, epica è stata l’esperienza del Beatfull a Palermo nel 2018. Poi l’anno scorso, durante il suo tour italiano, siamo stati suoi ospiti in un paio di date e da li si è cominciato a parlare di una probabile collaborazione. Da cosa nasce cosa e in questo caso da una cosa sono nati dei “giganti”

Quali sono i vostri progetti per il futuro?

Come sempre abbiamo in cantiere un sacco di cose! Oltre al singolo che uscirà giorno 8 uscirà un album in primavera. In realtà è un album mixtape che vede una ventina di collaborazioni con i più forti artisti della scena reggae hip hop italiana, ma al momento non vi possiamo spoilerare altro. Chiaramente stiamo lavorando anche al tour con l’augurio che finalmente quest’anno si possa ricominciare a fare sul serio e a infiammare le piazze e i club della penisola!

Shakalab è un collettivo formato da quattro cantanti, veterani della scena reggae/hip hop Italiana: Jahmento, Lorrè, Br1 e Marcolizzo. Nati dalla fusione di progetti solisti diversi e di generi e stili diversi, gli Shakalab dal 2010 hanno unito le forze per creare quello che a oggi risulta essere uno dei gruppi più influenti dell’intero panorama black italiano. Hanno saputo, sin dall’inizio del progetto Shakalab, portare la loro energia riempiendo piazze e club, in un raggio d’azione che ha colpito tutto lo stivale così da diventare in pochi anni un punto di riferimento musicale per tantissime persone, dimostrato dalle milioni di visualizzazioni youtube, raggiungendo più di 20 Milioni di views totali, e più di 80.000 followers tra Facebook e Instagram. Durante tutto il 2020, non potendo fare ciò che amano di più fare, e cioè salire su un palco e far ballare i loro fan, hanno deciso di chiudersi in studio e lavorare al loro nuovo album ‘Dieci’, un album per festeggiare il decennale della band che vedrà la partecipazione di numerosi artisti italiani ed internazionali, con dei feat. tutti da scoprire! Vantano collaborazioni con: Boomdabash nel brano “Stop Dem”, Sud Sound System in diversi brani, Roy Paci, Brusco, Mama Marjas, Africa Unite e tantissimi altri. Gli Shakalab nella loro esperienza fatta di centinaia di live hanno avuto il piacere di condividere il palco con molti artisti illustri come Shaggy, Bounty Killer, Daniele Silvestri, Alborosie, Ky-Mani Marley, Antony B, di suonare al Bowery Electric, Manhattan, New York insieme a Clementino, e di calcare i palchi dei maggiori Festival e club Italiani e di rinomati club europei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA