Tempo di ritorni nel mondo della musica. Dopo avervi dato notizia del nuovo album di Avril Lavigne, ecco un altro annuncio che farà la felicità di tantissimi amanti della musica. Questa volta riguarda un pezzo da novanta della musica mondiale: gli Abba. Lo storico gruppo ha annunciato la reunion.

Abba: il ritorno di fiamma della band storica

A distanza di 35 anni dall’ultima apparizione pubblica, gli Abba hanno deciso di suonare nuovamente insieme. Agnetha, Bjorn, Anni-Frid e Benny  sono tornati in sala di registrazione e il riavvicinamento ha già fruttato due nuovi brani. Uno dei quali, I Still Have Faith In You, sarà eseguito in tv a dicembre, in uno speciale realizzato da Nbc e Bbc.

L’occasione è arrivata con la preparazione di “Abbatar”, un tour digitale in programma per il prossimo anno o il 2020. Da qui la decisione di tornare a far musica insieme. Tutti e quattro, come è stato scritto sull’account ufficiale Instagram, hanno pensato che sarebbe stato divertente riunire le forze e ritornare in studio di registrazione. Così hanno fatto. Ed è subito magia.

abba
Foto Instagram @abbaofficial

“Ci è sembrato di essere stati via solamente per una piccola vacanza – continua il post su Instagram – Come se il tempo si fosse fermato.” Un’esperienza ricca di gioia ed entusiasmo. Quattro non più giovincelli con ancora una voglia matta di emozionarsi e far emozionare. “Saremo pure vecchi, ma la canzone è nuova. Ed è bella.”

Gli Abba: la storia

La band scandinava ha fatto il suo ingresso nel mondo della musica negli anni ’70, quando vinse, con il brano “Waterloo”, il Gran premio dell’Eurovision a Brighton. Era il 1974. L’anno dopo uscì l’album “Abba”, contenente il brano “Mamma mia!”. Canzone iconica e colonna portante dell’omonimo musical campione di incassi in tutto il mondo.

abba
Gli Abba all’Eurovision Song Contest 1974 (Foto: Getty Images)

300 milioni di dischi venduti e brani indelebili. Come “Dancing Queen”, pezzo presentato nel 1976 al cospetto del re Carlo XVI Gustavo di Svezia, per la futura regina Silvia. Il brano fu poi pubblicato come singolo nell’agosto del medesimo anno, diventando in breve tempo un successo mondiale. Nel 1982, i quattro presero strade separate, per ritrovarsi sporadicamente nel corso degli anni. Come nel 2016, per un evento privato a Stoccolma.

Ora le reunion, ed è proprio il caso di dirlo: “Mamma mia!”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here