Come dire addio ai grassi? Non è una questione estetica, ma di salute. Sappiamo quanto possano essere dannosi per il nostro organismo. E quanto a lungo andare possano aumentare il rischio di sviluppare tutta una serie di patologie che a volte si possono prevenire ed evitare con una sana alimentazione e un po’ di attività fisica in più. 

Un recente studio scientifico ha però svelato un meccanismo particolare che permetterebbe di bruciare i grassi con un’efficacia pari a quello che fanno sul nostro corpo movimento e sport. La ricerca ha scoperto che il freddo agisce sui grassi, sciogliendoli, grazie all’incremento di un particolare ormone. Ormone che aumenta proprio quando facciamo attività fisica. E ora sappiamo che aumenta anche con il freddo.

Addio ai grassi
Foto @Getty Images

Addio ai grassi, la scoperta

Il team di ricerca del Joslin Diabetes Center ha condotto un esperimento sia sui topi sia sugli animali. E ha scoperto che c’è un ormone che non fa scogliere i grassi solo sudando in palestra. Ma anche con il freddo. Stiamo parlando delle lipochine, dei particolari ormoni in grado di regolare il grasso. La lipochina 12,13-diHome aumenta sia quando facciamo attività fisica, sia con il freddo.

Laurie Goodyear, che insegna medicina alla Harvard Medical Schol, spiega che sia negli uomini sia negli animali la molecola è stata rilasciata dal grasso bruno mentre il soggetto si trovava al freddo. Il grasso bruno, tra le altre cose, è in grado anche di creare calore quando le temperature sono basse. Questo ormone rilasciato dal grasso bruno sarebbe in grado di controllare degli effetti metabolici. Aiutando così a sciogliere i grassi.

Ora i ricercatori statunitensi andranno avanti con i loro studio. L’intendo è quello di capire come funziona questo meccanismo e sperare che le loro scoperte possano aiutare nella lotta contro le malattie legate al metabolismo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here