Alimentazione sana e sport, due elementi importanti per la crescita dei bambini

L’alimentazione sana nei bambini e lo sport sono i due ingredienti per il benessere dell’organismo. Nei più piccoli rappresentano le chiavi principali della crescita.

alimentazione sana nei bambini
Shutterstock

Seguire un’alimentazione sana nei bambini è davvero fondamentale. Questa deve essere ricca di tutti i nutrienti, in modo da garantire il benessere e la crescita dei più piccoli.

Ovviamente, a livello scientifico non esiste alcun cibo in grado di rendere i bambini più bravi, spigliati e intelligenti.
Ma è pur vero che i genitori devono insegnare ai loro figli come mangiare correttamente e come seguire un’alimentazione sana e bilanciata. Soltanto in questo modo si può favorire lo sviluppo della memoria, della concentrazione, nonché la crescita fisica.

Alimentazione sana nei bambini

Secondo uno Studio sulla Salute dei Bambini è emerso che sono moltissime le famiglie che non badano a come mangiare correttamente.

Addirittura, si stima che circa il 70% dei bambini e degli adolescenti in famiglia consuma molte bevande zuccherate e cibo spazzatura.

Questa analisi è lo specchio della società moderna, poco attenta al cibo e al mangiare di qualità.

E’ fondamentale che i bambini assumino tutti i nutrienti; ciò vuol dire introdurre nella loro alimentazione carboidrati che danno energia, proteine, fibre con frutta e verdura e anche i grassi, immancabili all’interno di una dieta corretta e bilanciata.

Ovviamente, anche per i bimbi, così come per gli adulti, va ricordato di bere tanta acqua.

Per quanto riguarda le vitamine, fra le più importanti bisogna assumere tutte le vitamine del gruppo B, considerate essenziali per il benessere dell’organismo, e il magnesio che è possibile trovare nei cereali integrali, nel cacao, nei legumi e nella frutta secca.

alimentazione sana nei bambini
shutterstock

Lo sport e i bambini

Insieme a un’alimentazione sana c’è lo sport. Praticare attività fisica, qualunque essa sia, è fondamentale per garantire la crescita muscolare e ossea dei più piccoli.

Ma non è tutto, perché lo sport favorisce la socializzazione, elimina il rischio di obesità purtroppo sempre più in aumento nei più piccoli e, in più, aiuta anche a regolarizzare il metabolismo.

Se vi state domandando qual è lo sport migliore da scegliere, il consiglio è di optare per un’attività di gruppo, in modo da favorire la socializzazione e la comunicazione fra simili, ma è sempre bene anche guardare alle passioni e preferenze del bambino.

Per quanto riguarda il numero degli allenamenti, sono sufficienti due massimo tre allenamenti a settimana. 

Quindi cari genitori, per garantire la salute e il benessere psicofisico dei vostri bambini, è fondamentale seguire un’alimentazione sana e praticare dell’attività fisica; due elementi fondamentali che insieme garantiscono la crescita dei vostri figli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here