Chiara Ferragni – Unposted fa la storia e Fedez si sfoga: “Mia moglie è un importante modello ispirazionale”

Dopo il successo del documentario della moglie, il film con più incassi e presenze nella storia del cinema italiano, il rapper ha deciso di togliersi qualche sassolino dalla scarpa difendendo la figura di sua moglie bistrattata dalla critica cinematografica e dal Codacons.

Ferragni fedez
Getty Images

Come si poteva presagire già solo dai dati diramati da Cinetel dopo il primo giorno nelle sale di Chiara Ferragni – Unposted, il documentario sul fenomeno Ferragni diretto da Elisa Amoruso ha fatto la storia del cinema ed è ad oggi miglior risultato della stagione per un film italiano e ha registrato il miglior risultato sia per incassi che per presenze di un lungometraggio uscito in giorni feriali della storia del cinema italiano. 

Mentre una Chiara felicemente scioccata ha condiviso la sua felicità sui social, il marito Fedez ha deciso – proprio in virtù di questo enorme e meritato successo della moglie – di togliersi qualche sassolino dalla scarpa con una serie di IG stories al vetriolo in cui il rapper ha difeso la sua compagna di vira, il film e ciò che Chiara rappresenta nel mondo della moda e per chi la segue.

Chiara Ferragni e Fedez a Venezia 76 per la prima di Chiara Ferragni – Unposted

“La cosa più esilarante a cui ho dovuto assistere in questo periodo è stata una comunicazione del Codacons che esortava tutte le sale cinematografiche a non trasmettere il documentario di Chiara” ha affermato Fedez. “Docufilm”, ha continuato l’artista, “che è stato stroncato quasi all’unanimità dalla critica, cosa che non giudico ma che conferma – dati i risultati del film – che la critica parla a se stessa e per se stessa”.

Getty Images

“Quello che non riesco ad accettare però” ha sottolineato il rapper “è la narrazione che giornali, benpensanti, critici fanno rispetto al lavoro che fa Chiara che è riuscita a diventare per Forbes la donna più influente nel mondo della moda. Harvard ha aperto un businnes case study su di lei”.

Fino a 10/15 anni fa i vostri figli, le vostre figlie avevano il sogno di diventare veline, concorrenti del Grande Fratello e per riuscire a diventarlo dovevano fare cose poco edificanti… Anche se solo fosse che il modello ispirazionale di oggi è quello di diventare una ragazza che semplicemente si fa delle foto e che raggiunge il successo con i suoi piedi – anche se fosse solo così – ricordatevi che anche se il mondo oggi sicuramente non è perfetto forse è un po’ meglio di ieri.

Cos’altro aggiungere? Chapeau, Fedez!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here