Il corpo femminile non è facile da gestire. Lo sappiamo tutte noi che ogni mese dobbiamo affrontare sconvolgimenti ormonali non indifferenti. Per non parlare di quando siamo in gravidanza. Ma il nostro organismo è stato “progettato” appositamente per resistere a questo e a ben altro. Ci sono delle cose da sapere sul corpo femminile che non dovremmo mai sottovalutare, però. Ne va, infatti, della nostra salute.

Tutte le donne dovrebbero sapere come funziona il proprio corpo, in particolare per quello che riguarda il ciclo mestruale. Spesso è considerato un tabù, ma parlarne con gli esperti, magari con il proprio ginecologo, è fondamentale per poter capire meglio tutte le dinamiche di mente e corpo. Il discorso non riguarda solo le mestruazioni, ma ogni aspetto del nostro corpo.

9 cose da sapere sul corpo femminile

cose da sapere sul corpo
Foto Instagram @marcodigispace

Ecco tutto quello che dovreste sapere sul corpo femminile!

  1. Troppo sport durante il ciclo lo può interrompere: non stiamo dicendo che non dovete allenarvi in quei giorni, perché potete così alleviare il dolore. Stiamo dicendo che un’eccessiva attività fisica porta a uno squilibrio ormonale che potrebbe interrompere il ciclo.
  2. Il seno dice molto della salute della donna. Come in caso di escrezioni delle ghiandole mammarie che possono indicare disturbi dell’ovaio. O come il prurito ai capezzoli che può suggerirci un’allergia.
  3. Il peso non indica il nostro stato di salute. Avere un paio di chili in più non vuol dire niente. A volte chi è in sovrappeso ha degli organi interni più sani delle persone magre.
  4. I seni possono cedere a causa di mancanza di acqua. Se non bevete abbastanza, può diventare secco e flaccido.
  5. Il colore delle labbra indica lo stato di salute del fegato. Se diventano pallide o se diventano troppo scure, forse è meglio far controllare lo stato di salute del fegato.
  6. Una scorretta alimentazione può causare emicranie, così come può farlo lo stress. Succo d’arancia, cioccolato, formaggi, noci o prodotti affumicati possono far comparire il mal di testa.
  7. Ogni mesi abbiamo solo sei giorni per rimanere in cinta. Lo sperma può rimanere attivo nel corpo femminile per un massimo di 5 giorni. L’ovulo vive meno di 24 ore da quando viene rilasciato.
  8. La pancia può accumulare grasso a causa della mancanza di sonno. Ecco perché molto spesso anche se siamo a dieta e facciamo sport ogni giorno non riusciamo a buttare già il grasso che si è depositato in pancia!
  9. In alcuni giorni del ciclo tolleriamo meglio il dolore. Dal 23esimo al 28esimo giorno del ciclo il livello di estrogeni diminuisce e quindi diminuisce la sensibilità al dolore.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here