Bene Vio e Giochi Senza Barriere
Photo Courtesy: Press Office

I Giochi Senza Barriere sono pronti per tornare. L’appuntamento è per giovedì 14 giugno a Roma, presso lo Stadio dei Marmi. Questa è l’ottava edizione, che sicuramente replicherà il successo delle precedenti. Di cosa si tratta? Di un grande evento sportivo a cui parteciperanno sia disabili che persone normodotate. A idearlo Bebe Vio e la sua famiglia.

Giochi Senza Barriere, le origini

Giochi Senza Barriere è un evento nato nel 2011. Tutto è partito da Mogliano Veneto, in provincia di Treviso. Il motivo? È qui che ha sede art4sport ONLUS, associazione fondata nel 2009 da Ruggero e Teresa Vio. Si, proprio i genitori genitori della grande Bebe, campionessa mondiale di scherma.

Giochi Senza Barriere
Foto: Getty Images

In questi anni l’associazione ha aiutato numerosi atleti disabili ad affermarsi. E con Giochi Senza Barriere vogliono dare una spinta alle attività paraolimpiche nel nostro paese. È importanti, infatti, dare la giusta informazione al riguardo. Questo con l’obiettivo di promuoverne anche la pratica. Se lo stanno raggiungendo? Si, a piccoli ma veloci passi.

Giochi Senza Barriere, gli ingredienti dell’evento

Giochi Senza Barriere è una bella festa fatta di sport, sorrisi, forza e determinazione. È l’ennesima prova dei benefici dello sport. Quest’ultimo è una vera terapia, soprattutto per chi è disabile. Può migliorare la qualità di vita anche a chi porta delle protesi, pure agli arti come Bebe Vio. Con dei riflessi positivi anche sulle loro famiglie. Non è casuale, infatti, la scelta del tema di questa edizione: Supereroi. Perché solo così si possono definire questi giovani atleti.

Una curiosità: è il terzo anno di fila che l’evento viene organizzato nella Capitale. Molte le sorprese previste. Qualche esempio? La presenza di personaggi importanti del mondo dello sport, ma anche dello spettacolo di casa nostra. Al momento non sono stati ancora svelati i nomi. Attendiamo quindi aggiornamenti. E intanto facciamo partire il countdown.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here