Harry e Meghan potrebbero lavorare per Goldman Sachs e altri colossi bancari

Dopo la prima uscita pubblica a un summit organizzato da JP Morgan, Harry e Meghan Markle sarebbero vicini a chiudere un accordo con un'altra banca enorme. Ma cosa pensa la Casa Reale?

Getty Images

Il principe Harry e Meghan potrebbero lavorare per la super banca Goldman Sachs. Secondo una fonte vicina alla casa reale, sarebbero in contatto con il colosso bancario dallo scorso novembre. Mentre la loro prima uscita pubblica è stata a un evento di JP Morgan. Mesi prima che decidesse di lasciare la “casa reale” con Meghan Markle. 

Harry e Meghan cercano l’indipendenza economica con un contratto con la banca che frodò i suoi risparmiatori con una maxi-truffa nel 2010. I due hanno iniziato a parlare del loro futuro – secondo quanto riporta un rumor di Daily Star – da quando hanno deciso che avrebbero lasciato la famiglia reale e avrebbero diviso il loro tempo fra Gran Bretagna e Nord America. 

La ricca indipendenza economica di Harry e Meghan

La ricerca per l’indipendenza finanziaria dei Sussex passa per alcune banche, dopo il contatto con JP Morgan la scorsa settimana, i due ex duchi sarebbero pronti a diventare speaker per Goldman Sachs. Diventare testimonial di mega aziende e brand ambassador è una mossa economicamente ottima secondo l’esperto di PR, Mark Borkowski. Sono contratti che potrebbero far fruttare molto ai due:

Guadagneranno tantissimo, tramite discorsi o lavori di brand ambassador: sono strette di mano che valgono un miliardo.

Harry e Meghan ospiti a Talks at GS?

E in questo s’inserisce la banca Goldman Sachs. Il principe Harry e Meghan potrebbero seguire i passi di David Beckham, Benedict Cumberbatch e Gwyneth Paltrow e diventare speaker ai Talks at GS, talk organizzati dalla Goldman Sachs. Lo speaker non riceve un pagamento, ma si potrebbero avere degli accordi monetari in futuro.

La scorsa settimana, Harry ha fatto un discorso per un altro gigante finanziario, JP Morgan per parlare del dolore causato dalla morte della mamma. I rapporti di Harry e Meghan con queste mega corporation stanno facendo allarmare la famiglia reale e potrebbe danneggiare il brand creato all’indomani della rottura con i Windsor.

© RIPRODUZIONE RISERVATA